domenica 16 gennaio 2011

Deborah Metal Fusion Collection

Ieri mi trovavo CASUALMENTE nei pressi dell'Oviesse recentemente aperta a Portogruaro (che, per chi non lo sapesse, è una ridente cittadina sul fiume Lemene in provincia di Venezia) e non ho potuto fare a meno di entrare per dare un'occhiata all'assortimento dei prodotti. Sono rimasta un po' perplessa sulla disposizione dei cosmetici, non raggruppati in base al brand ma alla tipologia: certo è molto comodo se dovete cercare un singolo prodotto, ma nel complesso mi disorienta un pochino. Tuttavia non è di questo che volevo parlare, ma di una scoperta (almeno per me) cosmetica molto interessante: ho potuto vedere e testare ("swatchare", come dicono le professioniste del settore un eyeliner davvero molto bello, si tratta dell'Metal Eyeliner Pen della Metal Fusion Collection di Deborah.


Appena l'ho visto il packaging mi ha ricordato immediatamente quello del Superslick Liquid Eyeliner di MAC, plurivisto in review e post in blog (ma purtroppo mai testato su campo... SIGH!). Non l'ho acquistato perché sto ancora meditando se avrei effettivamente l'occasione di utilizzarlo nel mio tran tran di vita quotidiana, quindi, PER ORA, mi sono accontentata di provarlo sulla mano. Devo dire che il colore è davvero molto brillante e pigmentato e il tratto è preciso e scorrevole: nel complesso mi è piaciuto molto. Come colorazione ho preferito quella dorata (non sono una fan dell'argento... eccezion fatta per i gioielli, ovvio!!), però mi sono accorta, una volta a casa, che quello argento ha una durata decisamente più lunga: infatti, nonostante il fatto che mi sia lavata più e più volte le mani nel corso della giornata, visto che sono stata impegnata in cucina, lo swatch dell'eyeliner argento è rimasto letteralmente intatto fino a sera sul dorso della mia mano (ho dovuto letteralmente grattarlo via con le unghie!); non si può dire lo stesso di quello dorato che è svanito al primo lavaggio con il sapone.
Devo dire che questo prodotto mi è piaciuta molto come idea, specie se preso in considerazione il prezzo (€ 9,90 anziché i 18 circa del Superslick) e la più immediata reperibilità della Deborah rispetto alla MAC.
Insomma, ci sto facendo un pensierino...

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!