giovedì 13 gennaio 2011

Ultimo film visto al cinema: Hereafter


Venerdì sera, pioggia e freddo, mal di stomaco incrociato a mal di testa della durata di cinque giorni, zero voglia di socializzare, ergo: cinema!! Il cinema è uno dei miei svaghi preferiti, che si tratti di un polpettone drammatico o di un b-movie, di un film d'essay o di un blockbuster, non mi tiro mai indietro. Beh, facendo le dovute eccezioni: assolutamente vietati i cinepanettoni!!

Il venerdì appena trascorso, data l'esigua scelta offertami dall'unico cinema abbastanza vicino a casa mia (e cioè a quaranta minuti dal mio paesino sfigatello nella pianura veneziana), il mio odiato Uci Cinemas di Fiume Veneto (odiato perché troppo caro, poco pulito e con pessima scelta di palinsesto!), ho dovuto vedere Hereafter. C'è da dire che, salvo qualche rara eccezione (Inception!!!!), questa stagione cinematografica mi sta deludendo un pochino e certo non mi aspettavo un rapido riscatto post natalizio! Detto ciò, passiamo al film.

Letta la trama sinceramente avrei scartato di primo acchito questa pellicola: la vita dopo la morte non è decisamente uno di quei argomenti contingenti di cui mi piace vedere lo svolgimento. L'unico fatto che mi ha convinto è stato che dietro la macchina da presa c'era l'inimitabile Clint Eastwood che, devo dire, non sta sbagliando un colpo come regista! Sono rimasta rapita dalla delicatezza di Gran Torino, tormentata e coinvolta da Changeling e oltremodo innamorata di Mystic River; dopo tutto questo popo' di roba mi aspettavo un'opera all'altezza.
Non posso certo dire che sia stato noioso o brutto, né ritengo di aver sprecato i soldi del biglietto, anzi, mi sono sentita davvero molto in empatia con Marcus, ma non ho sentito la magia degli altri film. Non mi sento di bocciarlo perché senz'altro merita di essere visto, anche per la meravigliosa fotografia che contraddistingue ogni sequenza, ma certo non lo promuovo a pieni voti... diciamo promosso con debito!!
Aspetto il prossimo, Clint!

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!