sabato 14 maggio 2011

Citazione del giorno

Viandante sul mare di nebbia, Caspar David Friedrich, 1818

"Cos'è mai l'uomo, il tanto esaltato semidio!
Non gli mancan forse le forze proprio quando ne avrebbe maggior bisogno?
Sia che s'esalti nella gioia, sia che sprofondi nel dolore, non è forse trattenuto e riportato alla cupa e fredda coscienza di sé mentre aspirava a smarrirsi nella pienezza dell'infinito?"

(Johann Wolfgang Goethe, I dolori del giovane Werther, 1774)

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!