domenica 8 maggio 2011

Quando le scarpe sono troppo strette...

Devo confessare che io sono una fra le fortunate a soffrire davvero raramente di mal di piedi: anche con scarpe nuove e molto "competitive" (tacchi 13, plateau, open toe, ballerine ultra flat, eccetera eccetera) mi succede davvero di rado di trovarmi con piedi dolenti. La fortuna ereditata da papà! Certo è che non sono invulnerabile e dopo quei dieci chilometri indossando ballerine nuove anche i miei piedi chiedono pietà. Nonostante la mia elevata soglia del dolore, quando le vesciche ai piedi iniziano a sanguinare, qualche "ahi" lo dico anch'io! E' quello che mi è successo qualche giorno fa, proprio durante le mie lunghe camminate a Padova in occasione dei mercatini europei.
Ovviamente sono subito corsa ai ripari acquistando dei cerotti specifici per le vesciche ai talloni. Insomma, tutta questa premessa per parlarvi proprio di questi prodotti, che prolissa!

In passato ho sempre acquistato i cerotti della Compeed che offrono un rapido sollievo al problema. Tuttavia, non trovandoli al supermercato, mi sono indirizzata sugli omologhi del Dr. Scholl. Ecco quindi un rapido confronto tra i due prodotti!

COMPEED



I cerotti Compeed si trovano in una confezione di plastica rigida che ne contiene cinque con le istruzioni per applicarli sul punto dolente. Sono dei cerotti in gel che una volta applicati diventano completamente trasparenti e restano attaccati finché la vescica non è completamente guarita (potete tranquillamente fare la doccia senza che si stacchino). La loro consistenza aiuta ad attutire il contatto tra piede e scarpa, facendo sì che voi non sentiate dolore mentre camminate. Il prezzo è sicuramente non indifferente, si aggira infatti sui €6,59, ma sinceramente  non ho mai trovato dei cerotti davvero efficaci sulle vesciche: proteggono il piede e non vi fanno sentire il dolore, oltre, ovviamente, a guarire la lesione.

PEDO-REX Dr. SCHOLL



Il principio è lo stesso: cerotti in gel da applicare sulla vescica, cinque pezzi in una confezione rigida. Il prezzo è inferiore, infatti li ho acquistati all'Acqua e Sapone a €4,60. Beh, più convenienti, direte voi. Invece proprio no! Questi cerotti non stanno attaccati! Non appena il piede inizia a sudare l'adesivo si scioglie e il cerotto si arrotola su se stesso lasciando scoperta la vescica e andando ad infilarsi ovunque all'interno della scarpa, così la vescica è libera di rompersi e peggiorare la situazione. Li avevo comprati perché, non trovando i Compeed e avendone urgenza, ho deciso di testare se erano altrettanto efficaci, ma così non è stato. Anzi, il mio piede mi ha mandato in malora!

Testimonianza che non sempre un prezzo migliore rappresenta un affare migliore.
Compeed forever!!



2 commenti:

  1. Dio-salvi-Compeed!!!! ;D

    Anch'io sono vittima certificata del mal-di-piedi e Compeed migliora sensibilmente certe mie giornate O.o

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!