giovedì 8 settembre 2011

Fondotinta Soft Focus Compact KIKO


Ecco di nuovo una review. Oggi vi parlo di un fondotinta acquistato all'inizio dell'estate, convinta dai pareri positivi trovati in un lungo ed in largo su YouTube ed in particolare nei video di Miss Strawberry Fields. Il nome è un poema: Sof Focus Compact Wet and Dry Mineral Foundation di KIKO. Questo nome altisonante corrisponde ad un fondotinta in polvere compatto che può essere utilizzato sia così come mammakiko l'ha fatto, sia bagnato con Fix+, Nebbia Fissante, Acqua termale e qualsiasi altro liquido non pericoloso vi venga in mente. Io personalmente uso acqua termale o semplice acqua del sindaco!
In ogni caso lo applico con il solito Powder Brush di ELF:


Sperando (invano) di abbronzarmi e quindi di non utilizzare fondotinta nella stagione estiva, lo avevo acquistato in una tonalità abbastanza chiara, la 03, in modo che facesse da ponte verso la tintarella. Inutile dire che il colorito tropicale non è mai arrivato (come del resto delle vere vacanze, SIGH) e che quindi questo fondo mi ha accompagnato per tutta l'estate... almeno ve ne posso parlare con cognizione di causa!



L'ho usato sia asciutto che bagnato, a seconda delle esigenze. Nelle giornate più calde lo usavo asciutto, così che facesse anche da cipria opacizzando la mia pelle che tende al lucido. Invece di sera lo preferivo bagnato perché mi dava la sensazione di essere maggiormente coprente. In generale la copertura è media, quindi non penso copra alla perfezione le imperfezioni della pelle. Dico 'penso' perché, fortunatamente, la mia pelle non è troppo disgraziata su questo frangente. Tuttavia si rifà con occhiaie marroni-rossastre e molto accentuate. E neanche queste vengono coperte, nonostante la mia pigrizia ogni tanto mi spingesse a skippare il correttore! Tuttavia risponde bene alle richieste che io ho nei confronti di un fondotinta, e cioè che omogeneizzi l'incarnato e che non sia troppo pesante da creare un mascherone! Da notare che, se applicato asciutto, tende a conferire all'incarnato del viso quell'effetto "bambolina di porcellana" che può piacere o meno. Io sinceramente non lo amo moltissimo perché voglio che la mia base sia il più possibile naturale e fresca.
Tutto sommato mi sento di promuoverlo, sia per la qualità del prodotto, sia per il prezzo (circa € 12), sia per la confezione molto comoda da portare in giro (è provvisto di uno specchietto nonché di una spugnetta custodita in apposito vano, caratteristiche non sempre scontate neanche in prodotti molto blasonati e costosi).


3 commenti:

  1. sembra bello i'effetto mat,ci farò un pensierino visto che devo prendere un fondo

    RispondiElimina
  2. Se ti può interessare, oggi ho dato il via al mio primo Giveaway,dove si può vincere uno dei miei capi d'abbigliamento fatti a mano, spero tu voglia partecipare :)
    Link: http://rosachiara-confetturarosa.blogspot.com/2011/09/giveaway-di-fine-estate.html

    RispondiElimina
  3. ti seguo!
    tobebioacaseofbeauty.blogspot.it

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!