mercoledì 5 ottobre 2011

Ricci perfetti senza ferro o bigodini


Premesse del caso
Premessa n.1: Io sono naturalmente riccia, il che può essere un vantaggio per questa tecnica.
Premessa n.2: I miei ricci sono terribilmente crespi, quindi averli così definiti è un miracolo.
Premessan.3: Non avevo nessuno che potesse fotografarmi per cui le foto sono incomprensibili, ma la spiegazione sarà dettagliatissima, lo giuro!

I miei ricci non sono sempre così belli definiti, anzi, non lo sono quasi mai; un po' perché il clima della pianura padano-veneta non lo permette (dannata umidità), un po' perché io non spendo molto tempo per renderli così. Già, questa tecnica è un po' lunga per i miei standard. Certo, se siete abituate ad arricciarli con il ferro e quindi il tempo non vi spaventa, questa modalità di asciugatura fa al caso vostro! Io ci impiego una mezz'ora per arricciarli e un quarto d'ora scarso per asciugarli con il diffusore. C'è da dire che la mia chioma è lunghissima, motivo per cui il tempo è così consistente. Se avete i capelli più corti dei miei tutto sarà più breve!

Iniziamo subito con il procedimento!

FASE 1
Lavo i capelli e li strizzo delicatamente con una vecchia maglietta di cotone per eliminare l'acqua in eccesso senza 'stressarli' troppo (frizionare la chioma con un asciugamano in spugna accentua l'effetto crespo!). Successivamente io applico un prodotto specifico per capelli ricci, Be Curly Curl Enhancing Lotion di Aveda di cui vi ho perlato in questo post.




Passaggio opzionale ma migliorativo! Lo applico con le mani e poi pettino tutta la chioma con un pettine in legno a denti larghi per distribuire meglio il prodotto ed eliminare gli ultimi nodi.

FASE 2
Suddivido l'intera chioma in quattro sezioni arrotolandone ciascuna e fermandola con un mollettone in modo che le varie ciocche non si disturbino a vicenda.

FASE 3
Suddivido ciascuna sezione in piccole ciocche che arrotolo su se stesse con le dita.



Dopo aver arrotolato tutte le ciocche avrò una situazione di questo tipo:


Ovviamente potete scegliere le dimensioni che volete per le ciocche che arrotolate su se stesse, tenendo presente che più saranno sottili più il riccio sarà "boccoloso".

FASE 4
Con la testa all'ingiù asciugo la chioma con il diffusore. ATTENZIONE! Quando asciugate i capelli con il diffusore per avere buoni risultati dovete regolarlo alla MINIMA potenza e alla MASSIMA temperatura. Inoltre i movimenti tra i capelli devono essere molto delicati per evitare l'effetto crespo!


Su di me questo è l'effetto (credetemi, un vero lusso per i miei standard!) e dura diversi giorni, anche dormendoci sopra. Generalmente finisco il tutto con un colpo di lacca, per sicurezza!


Forse la spiegazione non è stata proprio esauriente perciò vi lascio ad un video che fugherà ogni vostro dubbio.


Fatemi sapere se questo metodo è efficace anche per voi!!

9 commenti:

  1. Io adorooo i capelli riccii **
    purtroppo però sono liscissima >.<

    RispondiElimina
  2. Allora mi sa che questa tecnica non fa al caso tuo... magari prova i bigodini!

    RispondiElimina
  3. io li ho lisci come spaghetti...l'unico modo per farli mossi è il ferro rovente e lacca a go go :)

    RispondiElimina
  4. Che bei capelli che hai, hanno anche uno stupendo colore.

    RispondiElimina
  5. @debb: La lacca è la nostra salvezza!!

    @LaDamaBianca: grazie mille... i miei capelli sono il mio orgoglio :-)

    RispondiElimina
  6. Hai dei bellissimi capelli!

    Avessi saputo di questi prodotti anni fa prima di cominciare a lisciarli, sarei andata sempre in giro con la testa a posto! :(

    RispondiElimina
  7. Secondo me sta tutto nella tecnica "arricciante"! Io sono troppo pigra per lisciarli, preferisco girare con la chioma alla Lory Del Santo!!

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto l'effetto!
    Mai provato il plopping?
    Interessantissimo il prodotto aveda, stavo proprio cercando un prodotto di styling semi-naturale. Anche se il costo mi fa un po' paura!

    RispondiElimina
  9. Mmh, voglio proprio provarlo il plopping!
    I prodotti Aveda costano in effetti, però io sto usando lo stesso tubetto ormai da 5 mesi e credo di essere solo a metà. Il prezzo così si ammortizza!

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!