venerdì 17 febbraio 2012

Consigli carnevaleschi

Siamo alla fine del carnevale e proprio in questi giorni si moltiplicano feste a tema per tutti i gusti. In giro per il mondo si festeggia in maniera diversa a seconda del folclore locale con un unico comune denominatore, il divertimento sfrenato!
Tra i carnevali più spettacolari è d'obbligo ricordare quello di Venezia, elegante e raffinato, che ci ricorda i tempi d'oro della Serenissima.



Contemporaneamente, dall'altra parte del mondo, sfavilla il sensuale carnevale di Rio de Janeiro, con donne meravigliose vestite quasi di nulla che ballano la samba notte e giorno.



Poco lontano da Rio si festeggia il celebre Mardi Gras, il carnevale di New Orleans, che affonda le sue radici nelle tradizioni afroamericane dei riti vodoo e delle musiche jazz.




E non dimentichiamo il gelido carnevale del Quebec con il Winter Festival, un inno ai pupazzi di neve e non solo!


Insomma, c'è l'imbarazzo della scelta! Chissà quant'è bello partecipare a ciascuna di queste straordinarie feste, magari con un costume a tema! Certamente procurarsi una maschera all'ultimo momento non è facile, magari il tempo è poco e la manualità non è dote di tutti. Una veloce alternativa ad un costume molto elaborato può essere un colorato e sgargiante trucco, magari con qualche applicazione! E allora largo a brillantini, piume, paiettes e chi più ne ha più ne metta. L'importante è essere creativi!















E se non siete abili con trucco e parrucco, c'è sempre un'alternativa facilissima e veloce, una maschera! Magari una maschera in pizzo, come quella che indossa Kirsten Dunst nel ballo in maschera in Marie Antoinette.

Vi assicuro che è davvero molto facile da realizzare: qualche anno fa le mie amiche ed io abbiamo usato tutte una mascherina fatta proprio così. Vi basta acquistare in merceria un nastro di pizzo abbastanza alto o del tulle, praticare dei fori per gli occhi ed il gioco è fatto. Semplice e sofisticato!

Se durante l'anno vi trovate nei pressi di Venezia, non perdete l'occasione di acquistare un souvenir utile per quest'occasione!

E voi che farete a carnevale?

24 commenti:

  1. Ma sono l' unica che odia il Carnevale??? :(
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh eh, a me è sempre piaciuto, specialmente per crostoli e frittelle!!

      Elimina
  2. a carnevale tappa obbligatoria ormai da molti anni è venezia!la adoro in questo periodo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che io abito attaccata e non sono mai stata al carnevale... scandalosa! ma la folla mi terrorizza sempre!

      Elimina
  3. Splendide le foto che hai scelto dei vari trucchi..e gli abiti del carnevale di Rio, li trovo sempre spettacolari *_*
    Invece il carnevale di Venezia non è mai riuscito ad ispirarmi..mi è sempre sembrato così "ingessato" ( e so che qui molti mi manderanno a quel paese -_- )
    CONFETTURA ROSA- HandMade Clothing

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me il carnevale di Rio ispira un sacco, mi sa di qualcosa di davvero allegro!

      Elimina
  4. a me non piace molto il carnevale come festa, ma prima o poi andrò a vedere quello di venezia, deve essere un sogno! :) passa da me se ti va. www.neverland-lovefairy.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. ma che bel post cara! bellissime le ultime maschere.. così raffinate.. ecco per me il carnevale si rappresenta così, non di certo come in brasile (non è che belen si è inspirata a questo no?!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me il carnevale piace in tutte le sue forme: alla fine è espressione di una cultura ed ogni Paese ha la sua!

      Elimina
  6. Quanto mi piacerebbe andare a Venezia!!!! Io non so ancora....vorrei andare ad Acireale, che è "famosa" per il carnevale qui in Sicilia... E credo opterò per una semplice maschera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ci vai, spero di vedere qualche bello scatto!

      Elimina
  7. A Venezia dovevo andare proprio questa sera... ma ho freddo!!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e a Venezia l'umidità ti entra nelle ossa peggio che a Padova!!

      Elimina
  8. ricordo un Carnevale a Venezia di qualche anno fa , in un giorno qualsiasi (per evitare la folla)...è stata un'esperienza indimenticabile !
    queste maschere meravigliose ( con il grande fotografo Roiter) che scattava foto, , in ogni campiello una festa , in ogni calle un laboratorio .
    Mi sono fatta truccare , e mi hanno trasformata in una meravigliosa gattina .....non mi vergogno a dire che per tre giorni non mi sono lavata il viso per mantenere quello splendido trucco.

    ave

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, se mi truccassero gli artisti del carnevale di Venezia neanche io mi laverei più il viso, eh eh!

      Elimina
  9. i trucchi che hai proprosto sono strepitosi.

    ottima idea!!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio! vorrei essere così brava da realizzarli!!

      Elimina
  10. ANche qui foto molto belle! mi piace tantissimo quell'ombretto color oro! :)
    un abbraccio

    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io ho un debole per l'ombretto oro!!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!