sabato 26 maggio 2012

Someday… charity!!

Si sa che ogni generazione di adolescenti ha la propria teen idol, senza andare a scomodare mostri sacri come Beatles e Rolling Stones, pensiamo ai tempi recenti: Take That, Backstreet Boys, ‘Nsync e via dicendo (sono troppo vecchia per ricordarmene di più recenti, eh eh).

take thatTake That

backstreet-boysBackstreet Boys

nsync‘Nsync

Al momento la star che spopola tra i giovanissimi è sicuramente Justin Bieber.

justin-bieber-

Per chi non lo conoscesse si tratta di un giovanissimo cantante dell’Ontario che, nonostante la sua età, ha scalato le classifiche musicali mondiali ed ha collaborato con star del calibro di Usher, per dirne uno, diventando, secondo Time Magazine, una delle 100 persone più influenti al mondo. Sicuramente non tutti apprezzeranno il suo stile, ma il suo pubblico di giovanissime non ha esitazioni sul suo grande amore (come noi, ai nostri tempi, non ne avevamo con Mark, Gary, Robbie e compagnia bella) per il cantante.
Personalmente mi trovo fuori target per poterlo veramente apprezzare come artista, ma ho indubbiamente apprezzato l’iniziativa benefica che accompagna l’uscita del suo profumo Someday.

Someday Justin Bieber

Someday è il primo profumo creato da un artista maschile esclusivamente per il suo pubblico femminile: già una novità. Il design scelto per la confezione è femminile, ricercato, giovane e moderno; la fragranza mescola note fruttate e floreali, senza dimenticare un tono vanigliato e muschiato.
Ma il bello deve ancora venire: il ricavato della vendita di questo profumo andrà in beneficenza attraverso la collaborazione con la società benefica Give Back Brands; il fondatore e presidente Paul West ha così commentato l’iniziativa di Bieber: "Il suo impegno nell’ambito charity è autentico e straordinario, e vista la sua giovane età, il fatto che la beneficenza sia una parte rilevante della sua vita è davvero stimolante per tutti noi."
Tutte le fan di Justin possono partecipare all’iniziativa benefica semplicemente acquistando il profumo, in vendita in esclusiva nelle Profumerie Douglas, oppure partecipando al simpatico concorso organizzato in concomitanza con il lancio del profumo proprio nelle Profumerie Douglas. A partire da maggio recandosi infatti in uno dei 133 punti vendita Douglas sarà possibile fare una foto con la sagoma di Justin Bieber che poi potrà essere caricata sul sito www.douglas.it (specificando il punto vendita in cui la foto è stata scattata) e successivamente, durante il mese di luglio, si potrà accedere al sito per votare le foto preferite. I vincitori della rete riceveranno una sagoma del giovane teen idol. In linea con l’attenzione della popstar verso la realtà del no-profit, eventuali premi non richiesti o non assegnati verranno inoltre devoluti in beneficenza alla Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica.
Per maggiori informazioni potete recarvi anche sulla Facebook Fan Page delle Profumerie Douglas.

Personalmente trovo ammirevole l’iniziativa, specie provenendo da un artista così giovane: spesso ci troviamo a pensare che i giovanissimi non siano consapevoli dei veri problemi che nella ci  possono essere, come appunto malattie gravi o rare, e la sensibilità dimostrata con questo progetto da Justin Bieber, che della giovinezza è l’attuale bandiera, è senz’altro da apprezzare!

14 commenti:

  1. Oddio quella foto dei Take That, che ricordi! Jeans a vita altissima e guarda Robin Williams che sbarbatello!
    Anch'io Bieber non riesco ad apprezzarlo più di tanto (son troppo vecchia!) ma comprendo il fenomeno, credo che questo profumo venderà tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che venda... un'ottima causa!!
      Abbasso i jeans a vita alta e viva Robbie Williams!!

      Elimina
  2. mah..io credo che sia solo un modo per farsi pubblicita'..alla fine con tutti i soldi che ha potrebbe fare beneficenza direttamente di tasca sua...cmq è un'iniziativa apprezzabile..

    RispondiElimina
  3. I Backstreet Boys <3
    Award sul mio blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e... Backstreets Back oh yeah!!

      Elimina
  4. Tag per te :) http://deornatumulierum.blogspot.it/2012/05/44-blogger-i-fila-per-due.html

    RispondiElimina
  5. Mi sono sentita vecchia con questo post...:)

    RispondiElimina
  6. bello questo tuffo nel passato...............
    splendida idea. Certo che Robin Williams era proprio tamarrozzo!
    un bacione carissima!

    RispondiElimina
  7. bell'iniziativa! comunque la foto dei take that l'adoroooo! un bacio e passa a trovarci!
    PESCARA LOVES FASHION
    FACEBOOK PAGE

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!