venerdì 6 luglio 2012

Sfiorivano le viole

ViolePhoto by A. Ciocchetti

L'estate che veniva con le nuvole rigonfie di speranza
nuovi amori da piazzare sotto il sole
il sole che bruciava lunghe spiagge di silicio
e tu crescevi, crescevi sempre più bella
fiorivi sfiorivano le viole
e il sole batteva su di me
e tu prendevi la mia mano
mentre io aspettavo
i passi delle onde che danzavano sul mare a piedi nudi
come un sogno di follie venduto all'asta
la notte quella notte cominciava un po' perversa
e mi offriva tre occasioni per amarti e tu
fiorivi sfiorivano le viole
e il sole batteva su di me
e tu prendevi la mia mano
mentre io aspettavo
il sole che bruciava bruciava bruciava bruciava
e tu crescevi crescevi
crescevi più bella più bella
fiorivi sfiorivano le viole
e il sole batteva su di me
e tu prendevi la mia mano
mentre io aspettavo te mentre io oh ye aspettavo te
si lavora e si produce si amministra lo stato
il comune si promette e si mantiene a volte
mentre io oh ye aspettavo te
il marchese La Fayette ritorna dall'America
importando la rivoluzione e un cappello nuovo
mentre io oh ye aspettavo te
ancora penso alle mie donne quelle passate
e le presenti le ricordo appena
mentre io oh ye aspettavo te
Otto von Bismarck-Shonhausen per l'unità germanica
si annette mezza Europa
mentre io aspettavo te
Michele Novaro incontra Mameli e insieme scrivono un pezzo
tuttora in voga mentre io oh ye aspettavo

(Rino Gaetano, Sfiorivano le viole in “Mio fratello è figlio unico”, 1976)

14 commenti:

  1. J'aime la video! Super!
    Angela Donava
    http://www.lookbooks.fr

    RispondiElimina
  2. Grande Rino!
    L'ho amato di più vedendo la fiction a lui dedicata e fatta davvero bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tra l'altro c'era un bellissimo Claudio Santamaria!!!

      Elimina
  3. com'è bella questa canzone...
    io adoro Rino Gaetano!
    bellissima anche la foto.
    un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rino è un grande! Vorrei prendermi il merito della foto ma non è mia, è di un bravissimo fotografo. C'è il link per il suo portfolio sotto la foto!

      Elimina
  4. E' sempre bello risentire questa canzone!

    RispondiElimina
  5. Rino mi accompagna dall'infanzia, quando in macchina attaccavamo lui e andavamo al mare, mi hai fatto tornare alla memoria bei ricordi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti fatto ricordare bei momenti!

      Elimina
  6. Bel ricordo.. grazie!
    bella soprattutto la citazione Novaro/Mameli..
    commuove..

    RispondiElimina
  7. io sono letteralmente pazza del grande Rino!

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!