martedì 11 settembre 2012

Crostata con ricotta e frutta

crostata frutta e ricotta

Nel Best of the weekS di qualche settimana fa vi ho postato la foto della torta di compleanno che mi sono auto-fatta. Visto che è davvero semplice e buonissima ho pensato di postare qui la ricetta così che tutte possiate sperimentare questa deliziosa crostata. Questa ricetta l’ho barattata con Michela, ragazza con cui lavoravo in studio quest’estate durante lo stage, in cambio della mia per i muffin (vi ricordate che io sono Dott. Ing. Cherry Merry Muffin, vero?!). Il risultato è quello che vedete qui sopra (quella fatta per il mio compleanno era tre volte tanto!).
Bando alle ciance, ecco la ricetta!

CROSTATA CON RICOTTA E FRUTTA

crostata frutta  e ricotta dettaglio

Ingredienti per la base (per una tortiera di circa 26 cm di diametro)

  • 1 uovo
  • 180 grammi di farina
  • 70 grammi di burro (a temperatura ambiente)
  • 50 grammi di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato o di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema di ricotta

  • 300 grammi di ricotta
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • mezzo bicchiere di latte

Per la decorazione

  • frutta fresca a piacere
  • gelatina per torte

Procedimento

Preparate la pasta mescolando con le mani l’uovo, la farina, il burro, lo zucchero, la vanillina, il lievito ed il sale. Aggiungere poi il latte sempre amalgamando. Dovete ottenere una pagnotta morbida ma piuttosto compatta ed elastica. Stendete la pagnotta, sempre con le mani, nella tortiera  o con un foglio di carta da forno o precedentemente imburrata avendo cura di tenere i margini alti visto che poi dovrete versarci la crema che potrebbe risultare piuttosto liquida. Preparate la crema mescolando la ricotta con le uova, lo zucchero ed aggiungendo gradualmente il latte. Versate la crema sopra all’impasto e infornate il tutto a 180° per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare il tutto fuori dal forno e quando sarà completamente a temperatura ambiente guarnite con frutta a piacere e ricoprite con la gelatina per conservare la frutta. Conservate in frigo qualche ora prima di gustarla.

Annotazioni: Tenete presente che il colore e la consistenza della crema dipenderà dal tipo di ricotta che usate: adoperando ricotta fresca la consistenza sarà più solida e il colore più giallo; usando ricotta confezionata la crema sarà molto liquida e pressoché bianca!

Bon appetit!

IMG_6953[3]

Se provate la ricetta fatemi sapere come viene e magari postatemi una foto nella mia pagina facebook!

26 commenti:

  1. Sembra deliziosa, bella l'idea di quella cremina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è e decisamente non perché l'ho fatta io!

      Elimina
  2. mmm che buona!Complimenti,brava!:)

    RispondiElimina
  3. maronn' che bbuona. un applauso a te e uno anche a me per trovarmi amiche con così tanta pazienza e dedizione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te ne spedirò una fetta via posta prioritaria :-)

      Elimina
  4. Risposte
    1. E confesso che questa volta non l'avevo decorata bene come le altre!

      Elimina
  5. Oltre che bellissima sarà buonissima!!!

    RispondiElimina
  6. sembra facile...
    l'aspetto è degno della più alta pasticceria!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, che onore! Comunque è davvero facilissima!

      Elimina
  7. buona!! pensavo avessi usato la crema pasticcera sulla base, invece la crema alla ricotta suppongo dia un gusto ancora più delicato *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea di provarla con la crema pasticcera mi stuzzica da un po', ma con la crema di ricotta devo dire che ha un gusto meno convenzionale!

      Elimina
  8. Sembra buonissima, io adoro le crostate!!! Mando la ricetta via mail a mia madre, quando distribuivano le doti culinarie io dormivo! Ti farò sapere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente voglio sapere se ti è piaciuta!

      Elimina
  9. Ma che meraviglia! Impazzisco per i dolci con la frutta.
    Davvero bravissima, te la copierò di sicuro.

    RispondiElimina
  10. mmmh che voglia mi hai fatto venireee!!

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!