mercoledì 24 ottobre 2012

Pubblica un libro: realizza il tuo sogno con Lampi di stampa; editore print on demand**

ernest-hemingway2Ernest Hemingway

Tutti noi blogger – e non solo noi – ci sentiamo un po’ degli Hemingway in erba, pronti da un momento all’altro a scrivere il libro della vita, una pietra miliare della letteratura che resterà negli annali della storia dei libri ‘da leggere’. Ci immaginiamo lì, alla macchina da scrivere a dattilografare il nostro capolavoro lettera dopo lettera, cambiando foglio, cancellando frasi e riscrivendo tutto daccapo, armati di carta carbone per avere più copie a disposizione. Poi,  ci vediamo girare, copie alla mano, da editore ad editore, supplicando che qualcuno dia alle stampe il frutto della nostra fatica e soffrendo per i rifiuti.
Ebbene, siamo nel 2012 e, nonostante l’innegabile fascino delle vecchie macchine da scrivere, abbiamo dei mezzi molto più efficaci per dare alla luce le nostre creazioni.

tumblr_lzzyc7Y9W11qzpkato1_500Image from Pinterest

Già perché il oggi con Lampi di stampa realizzare le nostre aspirazioni di scrittori è davvero facile! Lampi di stampa è un servizio online di self-publishing che permette a tutti gli amanti della scrittura di creare il proprio libro, sia esso un saggio, un romanzo od una raccolta di poesie, in poche semplici mosse. Non solo scriverete il libro, ma con questo utilissimo strumento potrete stabilire anche tutte le sue caratteristiche: dalla carta, al numero di pagine, dal formato alla copertina, dai caratteri al numero di copie. Se decidete di pubblicare un libro online con Lampi di Stampa  non avrete un semplice servizio di stampa ma un vero e proprio editore, infatti Lampi di stampa si occuperà di assolvere l’obbligo del deposito legale del vostro libro: in questo modo per ogni libro pubblicato una copia verrà inviata alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, una alla Biblioteca Nazionale di Roma ed una copia all’archivio regionale di competenza. Gli verrà inoltre assegnato un codice ISBN che ne identificherà univocamente le caratteristiche nel circuito internazionale dell’editoria; inoltre la sua anagrafica verrà registrata in tutti i siti che vendono libri on-line e sarà accessibile anche a grandi catene di distribuzione come LaFeltrinelli, Giunti, Melbook, Mondadori, Rizzoli, Hoepli.
Per restare sempre aggiornati su tutte le novità di Lampi di stampa non esitate a seguire la fanpage di Facebook così magari potrete conoscere qualche futura star dell’editoria!
Inoltre c’è una grande promozione offerta da Lampi di stampa a tutti voi, cari lettori: cliccando QUI per ogni pacchetto di pubblicazione acquistato avrete uno sconto del 40% sulle stampe del libro. Questa promozione scade il 9 novembre, per cui tirate fuori i vostri manoscritti!

**Articolo sponsorizzato

8 commenti:

  1. Io in realtà potrei definirmi già come scrittrice pubblicata... anche se solo di un libro che non è neanche diventato un successone, è astato acquistato ma diciamo nei limiti concessi ad una sconosciuta. Detto questo l'iniziativa non è malvagia ma anche un tantino pericolosa perché una selezione dei libri da pubblicare da parte di un editore in carne ed ossa dovrebbe sempre esserci secondo me, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, una selezione ci dovrebbe essere, eppure quando vado in libreria mi chiedo se avvenga effettivamente realizzata. Ci sono un sacco di porcherie in giro! Per me ognuno è libero di stampare il proprio libro, se lo vuole; magari lo fa solo per regalare una cosa particolare ed unica ai suoi cari, anche se non è un capolavoro. Che un libro sia pubblicato non significa che la gente sia obbligata ad acquistarlo!

      Elimina
  2. a me prima di pubblicare un libro mi ci vorrebbe qualche corso intensivo di grammatica eh eh ;)
    passa da me c'è un post che credo ti piacera' :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, che sema!
      Sono già passata... e ovviamente hai indovinato sui miei gusti;-)

      Elimina
  3. ...è già...
    pubblicare un libro sarebbe veramente il Sogno con la "S" maiuscola...
    vorrei poter essere pronta... e speriamo di diventarlo un bel giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta avere pazienza, magari un giorno vedrai i tuoi libri sugli scaffali della Feltrinelli! Te lo auguro!

      Elimina
  4. ciao bellissima, ho conosciuto il tuo blog grazie al sito truccarmi.it e giro un pò i vari blog per conoscere nuove persone e blog carini da seguire, intanto mi iscrivo al tuo.. delizioso..

    Se ti va passa da me,

    http://deliciousmakeupfashion.blogspot.it/

    Jexika Lyter

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, cara, e benvenuta!
      Mi fa piacere che tu sia arrivata fino a qui! Passo subito a salutarti!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!