giovedì 24 gennaio 2013

Yves Rocher Balsamo Labbra Riparatore al Burro di Karitè

Yves Rocher burro labbra repair

Oggi vi recensisco uno dei miei prodotti Yves Rocher preferiti, ovvero il Balsamo Labbra Riparatore al burro di karitè. Più che un balsamo si tratta di un vero e proprio burro dalla consistenza compatta che io amo particolarmente. Mi piace stendere prodotti molto corposi sulle labbra che soffrono di una forte secchezza specialmente in inverno con il freddo e che rischiano di vedere spuntare il consueto herpes labialis che mi accompagna cronicamente dalle scuole elementari. Trovo che anche il profumo di questo prodotto sia delizioso, sa proprio di karité ma in maniera delicata, non invasiva, che non apprezzerei affatto giacché è un prodotto che sta tutto il giorno spalmato sotto il naso. Quando lo utilizzo sento subito le labbra riparate e protette, mi sembra di avere una dose extra di idratazione che non fa mai male. Anche il prezzo è irrisorio: € 2,95 (che non ho mai pagato per intero poiché è un prodotto che si trova spessissimo in sconto a € 1,95) per 4 grammi di prodotto. Il fatto che si tratti di una specie di burro in stick, con i pregi di un burro e le comodità di uno stick, ad un prezzo basso me lo fa amare. Ma c’è un però non da poco.

Prima di scrivere il post ho contattato l’assistenza clienti per avere l’INCI che non è riportato sulla minuscola confezione. Francamente se non avessi avuto un blog e non avessi voluto recensirlo non avrei mai pensato di andare a cercare gli ingredienti visto che così ottimi risultati mi facevano pensare che qui dentro ci fosse ogni bene immaginabile. Ebbene mi sono dovuta un po’ ricredere perché questi sono gli ingredienti:

PARAFFINUM LIQUIDUM, OZOKERITE, HYDROGENATED PALM KERNEL OIL, MYRISTYL LACTATE, CETYL PALMITATE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, CERA ALBA, SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL, DISOSTEARYL MALATE, PARFUM, ETHYL LINOLEATE, TOCOPHERYL ACETATE

Ebbene sì, al primo posto c’è la temuta paraffina, odiata anche dai più teneri cuoricini vegani! Mi sono davvero stupita, lo ammetto, mai avrei pensato che ci fosse questo ingrediente in una posizione così importante. E’ vero che gli altri componenti si salvano tutti più o meno, ma la paraffina è un vero colpo basso che improvvisamente mi fa amare/odiare uno dei miei assoluti must have di questo marchio. So che se fossi una persona perbene adesso dovrei rinnegare questo balsamo ma in cuor mio non mi sento di farlo perché, nonostante sia brutto e cattivo io mi ci sono sempre trovata bene. E’ vero che non utilizzo mai un solo burrocacao alla volta ma lo alterno contemporaneamente ad altri che sono più naturali, ma a me il Balsamo Labbra Riparatore al Burro di Karité proprio piace e se mi trovassi di nuovo nei paraggi di una bottega Yves Rocher (cosa che purtroppo oramai accade ben di rado) non esiterò ad acquistarlo prendendomi le mie responsabilità: adesso sono pronta ad appendermi all’abito la lettera scarlatta della vergogna!

Avete mai provato questo balsamo labbra? Come vi siete trovati? Qual è la vostra posizione nei confronti della paraffina?

55 commenti:

  1. Mai provato, anche se sono fissati di burri e ne ho provati tanti..
    Ultimamente vado di burro della Vivi Verde Coop e mi ci trovo bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi ne ho visto uno al karité di Equilibria che penso potrebbe essere il prossimo. Purtroppo non ho mai l'occasione di andare alla Coop per prendere i prodotti della Vivi Verde ma ne commissionerò l'acquisto!

      Elimina
  2. se ti trovi bene poco importa se c'è la paraffina, l'importante è saperlo! io ad esempio non lo userei perchè mi renderebbe le labbra orride xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la tua approvazione mi sento meno svergognata, Pier!

      Elimina
    2. pensa a chi si spalma tutti i giorni di creme Kiko, lì si che c'è da vergognarsi XD

      Elimina
  3. onestamente non faccio molto caso agli ingredienti..mea culpa...e credo che anche la maggio parte dei miei burri contenga abbondante paraffina :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, non sono una grande esperta, diciamo che in generale mi tengo lontana da siliconi e paraffina, poi mi sento con la coscienza pulita!

      Elimina
  4. ho provato gli altri di qst marca però sapendo ora qst cosa sn scettica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, spero di averti messo in crisi! Non so se gli altri hanno gli stessi ingredienti!

      Elimina
  5. Mmm allora non lo proverò, mi sto disintossicando! :P Però aspetto curiosa le prossime recensioni di burri più naturali. ^^,

    RispondiElimina
  6. Peccato! fanno dei bei prodottini ultimamente e poi mi cascano su queste cosine che sono proprio facili facili!

    RispondiElimina
  7. Nooo :( ma che peccato per la paraffina. La si potrebbe facilmente evitare.

    RispondiElimina
  8. Di recente ho provato il burro di TBS al karitè ed il profumo mi è piaciuto molto, quindi mi piacerebbe provare qualcosa con la stessa profumazione. Devo proprio decidermi a cercare un negozio Yves Rocher ^^

    RispondiElimina
  9. Qualunque cosa abbia il burro di karitè, la compro... una specie di malattia (pensa che mi faccio le creme mescolando ad oli essenziali...). Ovvio che procederò anche con questo! ;-) Bacio.

    Ubique Chic

    RispondiElimina
  10. Ciao. Uso prodotti bio ma anche tantissimi prodotti che non lo sono ma per i burro di cacao ormai sono abbastanza "intransigente". Da quando ho provato quelli senza PARAFFINUM LIQUIDUM ho constatato che, alemno su di me, quelli senza questo ingrediente idratano davvero meglio e più a fondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è vero, ma non riesco ad abbandonare questo prodotto. Spero che un giorno lo riformuleranno togliendo la paraffina!

      Elimina
    2. ragazze (non voglio farmi pubblicità!!) sono una consigliera di bellezza di Yves Rocher, anche io sono contro la paraffina, siliconi e tutto! E come me anche molte mie colleghe, potreste aiutarmi a mandare tante e-mail al centro assistenza (la parola di voi "clienti" vale mooolto più della nostra!) di richiedere di eliminare la paraffina da questo prodotto, in modo da renderlo perfettamente perfetto! e vegetale al 100% invece che al 90%

      Elimina
    3. Speriamo che in molti raccolgano il tuo invito!

      Elimina
  11. Io ho una fissa per il burrocacao. Questo non l'ho mai provato. Devo rimediare.

    Francesca
    The Glossy Mag

    RispondiElimina
  12. vabbè alla fine credo che la paraffina non abbia mai ucciso nessuno! XD se ti piace usalo e sbattitene =D io non posso usarli perchè con le labbra secche non mi fanno assolutamente nulla, rimangono cartavetrate (esisterà questo termine?) uguale a prima >___>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io uso 'scartavetrato' e nel mio dizionario esiste :-)

      Elimina
  13. Una volta c'era un negozio YR a Trieste, ma ha chiuso quasi subito lasciandomi con la curiosità, forte, nei confronti dei suoi prodotti... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo, ricordo, infatti quando mi trasferii a Trieste c'era ancora, ma è sparito subito dopo, purtroppo!

      Elimina
  14. Mai provato questo burrocacao. In generale non bado molto all'inci dei prodotti, l'importante è che siano validi. Però cerco di evitare la paraffina per quel che posso. Per ora come burrocacao sto usando quello dei provenzali al karité :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho la tua stessa linea di pensiero! In passato ho provato quello de I provenzali ma non mi ha entusiasmato. Viste però le recensioni ottimistiche che ho letto forse dovrei dargli un'altra chance!

      Elimina
  15. Non ho mai provato burri della Yves Rocher pensa che proprio oggi mi è arrivata per posta una cartolina che ne parlava. Non sono una fissata dell' inci sinceramente poi se proprio ti piace...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è arrivata oggi la cartolina di febbraio!
      Sì, non sono neanche io una integralista dell'INCI!!

      Elimina
  16. ciao,appena l'ho preso, ho cercato anch'io gli ingredienti sapientemente nascosti, mi sembrava proprio di sentire la paraffina e ho avuto la conferma dalle tue info, a presto katia

    RispondiElimina
  17. Ho provato tutti i burrocacao del Yves Rocher tranne questo. Non ho grandissimi problemi alle labbra fortunatamente, mi trovo benissimo sia con quello idratante all'uva e quello nutriente alle mandorle. Li hai già provati? In linea di massima anche io non guardo tantissimo l'inci, preferisco che i prodotti siano validi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello all'uva sì, quello alle mandorle no!

      Elimina
  18. Ne comprai DUE (c'era una sorta di offerta se non ricordo male) ben 5 anni fa in un negozio Yves Rocher direttamente a Parigi, ero in vacanza, c'era un freddo boia ed il bisogno di un burro cacao era impellente!
    Da quella data non me ne sono mai separata e proprio ultimamente mi sono rifornita :P Decisamente brutta la notizia della paraffina, ma difficilmente credo che me ne separerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi ricapiterà di andare in una bottega YR probabilmente lo ricomprerò!

      Elimina
  19. mi serviva un burrocacao e pensando che i prodotti Y.R fossero tutti naturali e bio ho comprato proprio questo. E scroprire che ha la paraffina è un colpo basso..non capite che la paraffina disidrata e secca la pelle? è un veleno per la pelle! è solo un illusione quella che da appena messo...poi le labbra si seccano e basta...che schifo son stufa di trovare siconi e petrolati ovunque...e pensare che mi mangiucchio le labbra e mangio pure quella schifezza. No comment.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono molte alternative completamente bio sul commercio ormai, che si trovano anche al supermercato.
      Io tutto sommato con Yves Rocher mi sono trovata sempre abbastanza bene!

      Elimina
  20. L ho provato io ho quello al cocco. È un prodotto pessimo, se posso dirlo, fa proprio schifo! La sensazione di falsa idratazione dura circa 5 minuti e poi le labbra sono più secche di prima. Soldi proprio buttati dalla finestra. Bleah, uno schifo totale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mi sono trovata così male; penso che l'esperienza sia sempre soggettiva!

      Elimina
  21. Io lo preso al gusto fragola è buonissimo idrata le labbra così quando dopo uso i rossetti a lunga tenuta le labbra sono perfette e non secche anna

    RispondiElimina
  22. Scusate ma io difendo a spada tratta questa azienda perchè forse è l'unica seria che fa cose vegetali da 50 anni ! Posso dirvi da consigliera che vede gli inci e i prodotti che se vi capita di vedere un rosso di non allarmarvi , perchè DOVETE VEDERE LE PERCENTUALI del prodotto ROSSO . Se è l'1% non fa male. Se è per il 50 % del prodotto fa male ! L'azienda usa l'indispensabile per LEGARE GLI ELEMENTI CHE IN NATURA NON SI UNISCONO . Quel minimo è indispensabile e non fa male alla pelle perchè rientrano nei canoni stabiliti dalle leggi . Ma si parla di consistenze !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, ci sono moltissime aziende che lavorano con essenze vegetali da anni e anni, Yves Rocher non l'unica. Non ho nulla contro Yves Rocher nè con le marche di cosmetica non bio, figurati Solo che esistono molti balsami labbra di qualità migliore che non hanno come primo ingrediente la paraffina.
      Se poi una persona cerca prodotti interamente organici la storia p diversa.

      Elimina
  23. che delusione. ora capisco perchè non scrivono gli inci sul tubetto. se avessi letto il paraffinum al primo posto, non l'avrei acquistato. alla faccia dei cosmetici naturali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh YR non si professa un marchio bio, sono naturali nel limite della cosmesi tradizionale.

      Elimina
  24. che delusione. ora capisco perchè non scrivono gli inci sul tubetto. se avessi letto il paraffinum al primo posto, non l'avrei acquistato. alla faccia dei cosmetici naturali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No ma guarda che l'INCI c'è per legge, mi pare sia sotto l'adesivo.

      Elimina
  25. Mi dispiace dirlo ma senza la paraffina liquida i balsami labbra non farebbero nessun effetto, visto che proprio lei permette di creare una pellicola che le protegge dai agenti esterni .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi permetto di dissentire: esistono tantissimi burri privi di paraffina molto più efficaci. La paraffina non è proprio indispensabile!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!