giovedì 4 luglio 2013

Consigli per le vacanze: i benefici delle Terme della Maremma

bagno vignoni2

Perdonate l’assenza di questi giorni ma avevo molte cose da assestare/organizzare. Ora che sto riuscendo a dare un po’ di ordine globale cercherò di riaggiornarmi con i post che ho in panchina già da tempo! Ma visto il periodo in cui ci troviamo ho pensato di postare qualcosa che può essere utile ai vacanzieri indecisi e che non hanno ancora scelto una meta. Il post che segue è frutto della collaborazione con Giulia Raciti, celebre blogger di Viaggiare Low Cost che lavora come SEO freelance in giro per il mondo: vi consiglio caldamente il suo blog per scoprire mete nuove con suggerimenti dettagliati su come realizzare la vostra vacanza da sogno risparmiando anche economicamente! Giulia mi ha messo in contatto con Cristiano di Just in Toscana che ha cortesemente realizzato il guest post che potete leggere qui di seguito e che ci racconta tutti i benefici di una vacanza termale in Toscana.

Il benessere comincia con la mente! E allora nessun luogo è perfetto come la Maremma per una vacanza relax per cancellare gli effetti negativi dello stress!
Le vacanze benessere sono diventate un momento di vera rigenerazione e rinvigorimento fisico, occasioni per unire ad un meritato riposo anche la cura del proprio fisico, della propria salute e della bellezza prima di rientrare nella caotica vita quotidiana. Tutta la Maremma vanta una ricca offerta di terme, centri benessere, strutture e sorgenti termali, cure e trattamenti di ogni tipo e per ogni gusto, ma soprattutto per un ottimo risultato... il paradiso del relax: la natura incontaminata, le colline, i piccoli borghi, i colori e la tranquillità che si respirano qui sono il vero ingrediente per il benessere del corpo e della mente.

bagno vignoni

La presenza delle tante sorgenti e dei tanti centri termali della bassa Toscana nasce da una Montagna: proprio le acque calde del Monte Amiata sono l’origine del termalismo di questa zona.  Un antico ed ormai spento vulcano ha ancora presente nel sottosuolo l’attività magmatica che permette alle acque di scaldarsi e di legarsi ai pregiati minerali che le caratterizzano e che da sempre le rendono ricercate dall’uomo. Ed è per questo che negli ultimi anni i centri termali e le tante strutture turistiche si sono evolute in questa direzione trasformandosi in vere SPA che offrono servizi e cure specifiche mirate al completo benessere degli ospiti.

Questa area vanta una grande tradizione in fatto di terme: alcuni dei nuclei più importanti come Bagno Vignoni e San Casciano hanno alle spalle una lunga storia e a questi si sono aggiunte molti altri stabilimenti come Saturnia, Bagni San Filippo ed il nuovissimo impianto di Sorano. Crediamo che il valore aggiunto sia rappresentato, oltre che dalle tante proprietà benefiche delle acque, anche dai luoghi magnifici in cui si trovano: paesaggi naturali di grande fascino ed una campagna lussureggiante!

san casciano

Stiamo parlando di un’abitudine millenaria: Greci, Etruschi e Romani hanno lasciato le loro testimonianze celebrando le virtù di queste acque. In questi centri termali le acque sono dei mezzi curativi utilizzati per varie patologie organiche in relazione alla loro composizione chimica, potremmo definire addirittura acque curative quelle che per le loro caratteristiche chimico-fisiche sono in grado di effettuare una sorta di “attività farmacologica”.

bagni san filippo

Non tutte le acque sono uguali e soprattutto non tutte risolvono gli stessi problemi: quelle di Saturnia sono solfuree ed hanno una notevole azione principalmente a livello dermatologico, ed è proprio  la temperatura dell’acqua (circa 37°) che ha un effetto di stimolazione della microcircolazione nel derma favorendo lo scambio di sostanze nutritive e l'asportazione delle impurità. In tutti i centri menzionati vengono praticati balneoterapia, cure inalatorie, fangoterapia e massaggi, sicuramente ciò che le accomuna sono le tante caratteristiche ricostituenti e terapeutiche.

Non so come la pensiate voi ma una bella vacanza in uno di questi stabilimenti termali non mi dispiacerebbe affatto!!

Che programmi avete per le vacanze estive? Qualcuno va alle Terme della Maremma?

8 commenti:

  1. Che belle le terme! Andrò a fare un giro su "Viaggiare low cost" NOn lo conoscevo e di questi tempi ... Fa sempre bene un viaggio in totale relax e che non sia troppo dispendioso!

    XoXo

    Mary

    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2013/07/una-blogger-in-giuria-ragazza-moda-e.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un blog molto utile, te lo consiglio!

      Elimina
  2. che meraviglia!! adoro le terme, anche se il mio bf le considera "roba da vecchi"...gli farò cambiare idea!
    per quest'estate non ho programmi, dato che molto probabilmente lavorerò per tutto il mese di agosto. vedremo...

    MODEMOISELLE
    fashion beauty & lifestyle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, forse non le ha mai vissute al modo giusto. Tocca a te fargli cambiare idea!!

      Elimina
  3. Uh che meraviglia! Avrei proprio bisogno di terme!

    Francesca
    The Glossy Mag

    RispondiElimina
  4. Ci sono stata un paio d'estati fa. Appena ho visto la foto ho avuto un colpo al cuore: un posto incantato!

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!