sabato 3 agosto 2013

Tag: My Top 5 I’m late & Va Va Voom

PicMonkey Collage

Con il tempismo che mi contraddistingue ultimamente anche io ho deciso di partecipare ai celebri tag di Drama’n’Makeup ma per non rischiare che le cose vadano troppo oltre ho deciso di condensarli in un unico post spendendo poche righe per spiegare perché questi prodotti abbiano occupato quel posto nella mia diversa routine. I tag sono appunto due, il My Top 5 I’m Late, ovvero quei prodotti a cui ci affidiamo quando siamo in ritardo e non c’è tempo per realizzare grandi stuccature in viso, e il My Top Va Va Voom, ovvero quei prodotti che ci fanno sentire belle come Diane Kruger nell’ultimo spot di Chanel.

Partiamo dal My Top 5 I’m Late che per me prevede dei prodotti di una banalità allucinante che comunque mi permettono di sentirmi a mio agio anche se mi sveglio cinque minuti prima del treno, prevendendo una giornata di venti ore fuori di casa.

top 5 i m late

Quando ho davvero poco tempo fondotinta e correttore li lascio nel cassetto, confidando nella pietà delle persone che mi circondano, e mi concentro su cinque velocissimi step:

1. MATITA SOPRACCIGLIA: forse questa è la cosa più importante in assoluto; non riesco proprio a vedermi senza un filo di matita sulle sopracciglia; essendo bionde tendono a sparire e cosa c’è di peggio di un volto senza la cornice regalata dalle sopracciglia?! Mi sento nuda senza un po’ di definizione da quelle parti! In questo momento sto usando la Precision Eyebrow Pencil n. 4 di Kiko che mi sta piacevolmente stupendo per la precisione, la durata ed il perfetto match di colore con le mie sopracciglia, oltre al fatto che costa davvero poco!
2. MAC PAINT POT PAINTERLY: ovviamente se sono di fretta a sfumare ombretti non ci penso neanche così come non è nei miei pensieri fare righe di eyeliner che richiede il tempo giusto per non replicare Kandinskij sulle palpebre, per questo motivo mi limito a spalmare il celeberrimo Paint Pot di MAC andando ad uniformare semplicemente il colore; questo step che può sembrare banale ha dei risultati eccezionali perché garantisce uno sguardo fresco e toglie veramente quei dieci anni anche dal viso più assonnato!
3. MASCARA: come le sopracciglia anche le ciglia sono chiare e tenderebbero a svanire, specialmente quando applico in corsa il Paint Pot andando a sporcarle tutte; per questo motivo il mascara è davvero indispensabile; generalmente per la via quotidiana mi affido ad un mascara senza troppe pretese, da battaglia, ed in questo momento il prescelto è il nuovo I Love Extreme di Essence che sì, mi piace, ma non ha suscitato in me la passione che ho letto in tante recensioni; lo stesso dicasi per il fratellino nella versione nera. Questo allunga e definisce abbastanza, grazie allo scovolino in silicone, ma non crea un volume ottimale, per i miei gusti.
4. MATITA BURRO: e qui le fan di Clio Make Up gioiranno dal profondo! La matita color burro fa parte della mia routine da molti anni oramai, anche se a dire il vero più che quella burro io preferisco quella color carne, la trovo meno invadente! Nello specifico ora come ora sto utilizzando il Color Trend Soft Touch Concealer di Post Quam, che altro non è che un matitone-correttore che grazie alla sua forma mi permette sia di usarlo come correttore (ma questo accade raramente) che come matita per la rima interna dell’occhio, oltre che come illuminante nell’angolo interno dell’occhio e sull’arcata sopraccigliare. Piccole mosse che senza alcuna difficolta fanno apparire il trucco completo e naturale oltre che fresco.
5. ROSSETTO: il rossetto è l’unico lusso che mi concedo in questi casi perché un tocco di colore acceso va a rendere perfetto anche il make up più banale; per questo motivo prediligo colori forti che da soli creano il look e fra tutti ovviamente il mio preferito è Impassioned di MAC, che ha un valido dupe economico di cui vi ho parlato QUI.

E questo è tutto per questo primo tag! Passiamo invece al My Top 5 Va Va Voom che per me sono quei prodotti che utilizzo quando ho tempo per creare un trucco di quelli fatti bene, come dico io, con tutti i frizzi e lazzi del caso.

va va voom

Anche in questo caso niente di eccezionale, solamente quei prodotti che mi fanno sentire bella in qualsiasi situazione:

1. EYELINER: l’eyeliner nero definisce l’occhio e gli dona una allure diversa, quasi irriconoscibile, e questo funziona su tutte! Rappresenta un particolare semplice ma di classe ma che richiede una certa manualità oppure il tempo necessario per essere applicato alla perfezione, nessuna improvvisazione è concessa. Qui vedete il Liquid Liner di Catrice nel colore 010 Daring Joe Black, un nero intenso e quasi lucido. Devo dire che ha un tratto abbastanza preciso ma la punta di feltro tende ad asciugarsi in fretta obbligandovi a fare più passaggi per finire l’occhio; inoltre è facile che venga via se passate accidentalmente le mani sugli occhi. Lo promuovo per il rapporto qualità prezzo, ma se vi dovessi consigliare qualcosa di diverso andrei ad occhi chiusi sull’Eyeliner Moiré di Yves Saint Laurent: una vera goduria!**AGGIORNAMENTO: Giada di Personalità Mulitple mi segnala che il Moiré  è fuori produzione, infatti io avevo provato quello nuovo, il Baby Doll, sempre di YSL**
2. MASCARA: ebbene sì, anche in questo caso le ciglia hanno un ruolo cardinale, motivo per cui meritano la giusta attenzione che per me è rappresentata da un mascara di alta profumeria che come pochi sanno sublimare la bellezza. Al momento il mio top è il Cils D’Enfer di Guerlain (che ho avuto modo di provare attraverso un tester). All’inizio non mi aveva entusiasmato, poi però, prova che ti riprova, ho iniziato ad apprezzare come separa e definisce le ciglia: alla fine sembra quasi che ne abbiate di più, come se ne fossero state attaccate di nuove. Spettacolare! Alternative molto apprezzate per il mio gusto personale sono l’Hypnôse Star d Lancôme, l’Effet Faux Cils o il Singulier di Yves Saint Laurent. 
3. MAC MINERALIZE SKINFINISH SOFT&GENTLE: che dire, un tocco di glamour al viso! Una semplice cipria illuminante che vi fa apparire baciate dal sole tutto l’anno. Applicata in pochi punti strategici, come sugli zigomi e sulle tempie, riflette la luce e vi regala quell’effetto glow tanto invidiato sulle modelle delle riviste patinate. L’adoro così tanto che è entrata a far parte della mia routine quotidiana!
4. ROSSETTO ROSSO: eccolo qua il re del make up, il rossetto rosso, più acceso è, meglio è. Un passo che da solo dovrebbe farvi sentire belle come una diva del cinema, cosa che nello specifico su di me fa, anche se per il resto del viso assomiglio ad un panda. Il rossetto rosso ha svariate tonalità e molti sottotoni, io preferisco quelli più freddi, in particolare il True Color Lipstick di Sleek nel colore Vixen. Questi rossetti hanno una qualità eccezionale, una durata paurosa e dei colori da favola, oltre ad un prezzo ridicolo! Ma potrei segnalarvene innumerevoli altri, come il Rouge Pur Color n.35 di Yves Saint Laurent. L’importante è che sia rosso!
5. PROFUMO: anche se tutti i precedenti step siano importantissimi per creare il look perfetto, ci sono giorni che, nonostante la necessità di sentirci belle, non ne abbiamo la voglia o la forza. In questo caso per me tutti i precedenti ruoli vengono assunti da un profumo, anzi dal Profumo, quello che per me non ha rivali in fatto di preferenza, quello che mi fa sentire bella e che, cosa ancora più importante, mi fa sentire me stessa, Giulia, ed è il Coco Mademoiselle di Chanel. Qui ci sarebbe così tanto da dire che forse gli dedicherò un post speciale!

E siamo giunti alla conclusione di questo lunghissimo post. Credo che oramai tutti avranno partecipato al tag di Drama ma se ancora non lo avete fatto io attendo la vostra risposta, magari anche solo qui nei commenti!

Buon weekend!!

23 commenti:

  1. Una sfilza di bellissimi prodotti. Soft&Gentle non ce l'ho. Magari prima o poi, chissà...

    RispondiElimina
  2. Buon sabato cara ♥
    Mi piace molto questo tag ! Mi piacciono molto questi prodotti :)

    RispondiElimina
  3. Invidio il fatto che tu possa uscire tranquillamente di casa senza correttore o base alcuna.. io purtroppo continuo a lottare quotidianamente con la mia pellaccia XD
    Mi hai incuriosita circa i rossetti Sleek!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che posso, è che lo faccio, eh eh!

      Elimina
  4. Ma quanti bei prodotti. Coco Mademoiselle di Chanel deve essere davvero ottimo...io uso il N°19 poudrè e lo trovo sublime.

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia è Impassioned? *___*

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima ❤

    Mi sono iscritta! Ho aperto da poco un blog, se ti interessa questo è il mio primo post: http://sofia--bb.blogspot.it/2013/08/benvenutoa.html

    RispondiElimina
  7. concordo sui rossetti Sleek, ne ho due e sono fantastici :3

    RispondiElimina
  8. Ottima scelta!! adoro quel rossetto ;)

    Miss Piggy

    RispondiElimina
  9. mi ispira il mascara... è il mio cruccio e il mio mai più senza anche quando sono di corsa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene, cambia la faccia in un secondo!

      Elimina
  10. Bei prodotti impassioned e' in wishlist da tempo! la matita color carne mi ha molto incuriosito. Dove la potrri trovare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella domanda... a me l'hanno regalata, però matite-correttori le trovi un po' ovunque ormai!

      Elimina
  11. Adoro Impassioned ma su di me è orripilante, ahimè... E più leggo i vostri post più decido che in autunno devo regalarmi una Mineralize Skinfinish. Sono addolorata nel comunicarti che l' eyeliner moiré è fuori produzione, l' hanno sostituito con i nuovi eyeliner babydoll che però devo dire mi sembrano identici, colori a parte...! XD Tra i mascara anche per me l' effet faux cils regna sovrano. Ma soprattutto, attendo con ansia il tuo post sul profumo: non ce n'è, sarà il periodo ma siamo proprio in sintonia ultimamente! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi regalartela, è stupenda, come Impassioned!
      Ah ecco, mi pareva che il Moirè fosse esaurito, ma sul sito di Sephora il Baby Doll nero non c'era e ho pensato di essermelo sognato! Io ho provato proprio il baby doll! Adesso aggiorno il post! Grazie!
      L'empatia ci lega...

      Elimina
  12. Eh bè, rossetto rosso, soft&gentle e Coco madmoiselle, l'artiglieria pesante insomma. Mi hai fatto venire voglia di ricomprare Coco. Era uno dei miei profumi preferiti <3

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!