giovedì 11 novembre 2010

Cercare di smettere...

Cercare di smettere è quello che sto iniziando a fare ora. Tutte le persone hanno qualche dipendenza, più o meno grave: lo ammetto, la mia non lo è affatto, però mi condiziona tantissimo. Io sono un'iperattiva e cerco sempre di fare di più, di fare di più, dimenticandomi, certe volte, che in alcuni momenti è bello staccare la spina e godersi il momento, qualsiasi esso sia. 


Mi capita talvolta, quando cammino in fretta per la strada (il mio passo è scattante e temibile come quello di un ufficiale delle SS), di posare distrattamente lo sguardo su qualcosa e di venirne rapita. Non importa da cosa, il bello è la sensazione di rapimento che mi porta in mondi diversi da quello frenetico in cui vivo ed è li che assaporo il senso della vita, il godimento che se ne può trarre.


Questo post è parlare di niente, lo so, ma è un niente che mi fa gustare questo attimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!