martedì 8 maggio 2012

Ah, se potessi andare io al Met Ball…

**ATTENZIONE: POST A CONTENUTO ALTAMENTE FRIVOLO!!**

MET BALL 2012

Ogni volta che vedo le foto di un galà mi mangio le mani perché penso “Ah, se ci fossi potuta andare, io sì che avrei scelto un bel vestito!”. Francamente trovo impossibile che con tutti gli abiti da sogno che le star hanno a disposizione, riescano a scegliere qualcosa di orripilante. Eppure ci riescono. Sempre. Ok, io non sono Franca Sozzani e non pretendo di esserlo, ma a tutto c’è un limite e quest’anno al Met Ball il limite è stato ampliamente oltrepassato. Per tutti quelli che non lo sanno il Met Ball è un il galà di beneficenza organizzato dal Costume Institute ogni anno al  Metropolitan Museum di New York ed è considerato dagli esperti di moda il più importante red carpet del mondo. Ecco, allora, cerchiamo di conciarci decentemente! Viste queste premesse il minimo sarebbe, dico io, un bel abito lungo. Ebbene, c’è chi ha il coraggio di non indossare un abito lungo. Ma scherziamo?! Un po’ di etichetta! Ma forse questo è il male minore. Ciò che più mi ha inquietata è che scorrendo le immagini delle dive in posa il mio orrore cresceva esponenzialmente ogni volta che cliccavo su ‘Avanti’: un tripudio di cattivo gusto, per il mio modesto e incompetente parere. Ammetto che qualcuna (poche!) si è salvata e che molte sono nel limbo tra la promozione e le burella. Qui di seguito una carrellata di mises altamente selezionate per il vostro gaudio e classificate secondo il mio gusto censore.

BRIVIDO TERRORE RACCAPRICCIO

Non so cosa sia peggio, se l’armatura di Alexa Chung, le scaglie di pesce di Carey Mulligan, gli specchietti retrovisori di Chloé Sevigny, il lenzuolo di Anja Rubik o le tende di Rachel Zoe e Milla Jovovich. Osserviamo poi un minuto di silenzio per i volatili che hanno hanno lasciato le penne per andare a vestire Beyoncè, Cate Blanchet e Diane Kruger, nonché il povero pitone che si è soffocato cercando di ingoiare Rhianna. E mentre Sarah Jessica Parker arriva direttamente dalla casa nella prateria, Kristen Stewart e Shailene Woodley escono da un quadro di Mondrian. Gwyneth Paltrow e Jessica Stam scelgono il colore del cielo, l’una mezza nuda, l’altra corazzata… una via di mezzo no? Con buona approssimazione Jessica Biel e Coco Rocha hanno sbagliato evento. Christina Ricci… beh, c’è qualcosa da dire??

1Alexa Chung, Beyoncé in Givenchy Couture, Carey Mulligan in Prada

2Cate Blanchett in Alexander McQueen, Chloè Sevigny in Miu Miu, Christina Ricci in Thakoon

3Anja Rubik in Anthony Vaccarello, Diane Kruger in Prada, Milla Jovovich in Prada

4Sarah Jessica Parker in Valentino, Kristen Stewart in Balenciaga, Gwyneth Paltrow in Prada

5Shailene Woodley, Rachel Zoe, Jessica Stam

6Rhianna in Tom Ford, Jessica Biel, Coco Rocha

E’ BRAVA MA NON SI APPLICA

Diciamo che sono un po’ indecisa, ecco. Il Calvin Klein di Emily Blunt ha un colore da sogno e le sta d’incanto, ma lo vedo inappropriato all’evento: mi sa quasi da abito da giorno! Debra Messing indossa uno dei miei modelli preferiti ma non mi sembra che le calzi proprio a pennello. Gisele… beh, mi è antipatica e per quanto faiga, non mi convince proprio. Va meglio con Marion Cotillard e Rooney Mara anche se non capisco se quelle trasparenze sono eleganti o fuori luogo. Mentre il Marchesa di Leighton Meester la sbatte un po’ (e la invecchia!).

1Debra Messing, Emily Blunt in Calvin Klein, Gisele Bunchen

2Marion Cotillard in Dior, Leighton Meester in Marchesa, Rooney Mara in Givenchy by Riccardo Tisci

LA SPERANZA NON MUORE MAI

E meno  male che qualcuna si è ricordata del buongusto! Questo sono gli abiti che avrei indossato io. Tutti. Cioè, li indosserei proprio tutti assieme. Sempre!

1Claire Danes in J. Mendel, Hilary Swank, Dianna Agron in Carolina Herrera

2Camille Belle in Ralph Lauren, Amber Heard in Zac Posen, Ashley Green in Donna Karan

3Scarlett Johansson in Dolce&Gabbana, Amber Valletta in Prada, Jessica Alba in Michael Kors

Quali sono i vostri preferiti? E gli ‘s-preferiti’? Visto che al Met non ci hanno invitato, facciamo un po’ di maldicenza…

33 commenti:

  1. Io non sono mai riuscita a capire quelli che acclamano Alexa Chung come regina di stile. Coco Rocha e Jessica Stam (tra le mie modelle preferite, tra l'altro) al rogo proprio.
    Salvo solo Dianna Agron e Ashley Greene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanch'io capisco tutte queste ovazioni per Alexa Chung: non l'ho vista vestita bene neanche una, dico una, volta!

      Elimina
  2. Sono d'accordo praticamente con tutte le tue opinioni ma...
    hai visto Marc Jacobs con l'intimo a vista?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente il buon Marc è fuori come un balcone!

      Elimina
  3. Mi ha deluso anche Cate ( Blanchett!) ...di solito è divina !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti... di solito è sempre perfetta!!

      Elimina
  4. I vestiti della Danes e della Valletta non mi piacciono proprio, sembrano tende anche quelli! Per il resto sono d'accordo con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Claire Danes è tra i miei preferiti in assoluto e sì che odio il bianco!
      E il Prada di Amber Valletta l'ho trovato squisitamente originale ma al contempo retrò!

      Elimina
  5. Concordo con Draman..il peggiore è stato Jacobs!!

    Emily Blunt però l'avrei salvata mentre avrei "rimandato" Jessica Alba (dai...è un ferrero rocher sexy)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la Emily è che ha scelto qualcosa non 'da red carpet', è troppo easywear! Invece la Jessica ha ripreso il mio amato stile old hollywood e anche solo per questo merita la lode. Poi io AMO gli abiti dorati!!

      Elimina
  6. Mi piace Emily Blunt!Semplice, niente di che, però lei è talmente bella che anche con abiti del genere sta bene!

    Trovo orrenda Cristina Ricci, quell'abito la fa sembrare ancora più bassa!

    Baci

    www.larmadiodivenere.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emily Blunt è bellissima, infatti, e l'abito mi piace, ma non in questa occasione!
      Cristina Ricci si deve essere arrotolata nelle lenzuola e poi è uscita di casa. Non ci sono altre spiegazioni!

      Elimina
  7. Amber Heard ha un abito bellissimo! E anche Jessica Alba è deliziosa, le sta proprio bene quel colore, anche se come dice Heromsa l'oro sembra da cioccolatino, alcune lo sanno portare, come Meryl Streep agli oscar, le stava benissimo secondo me e anche qui a Jessica.
    Comunque non ho mai visto sfilare tanti orrori in un colpo solo! Il bello è che c'è chi le veste per loro!! Fra tutti quanti non sono capaci di dire: "questo fa schifo!!"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amber Heard ha scelto proprio qualcosa di elegante e sopra le righe, perfetto per l'occasione. Poi quel colore...
      Sconvolgente la carrellata oRenda però!!

      Elimina
  8. non l'hai messa, ma spulciando varie gallery la mia paletta yo è per emma stone. anche se era in corto e tu l'hai già bocciato di principio. eh, vabbè, torniamo alle vecchie tradizioni di contrasto eheheh!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emma Stone era già programmata nelle bocciate perché ad un gran galà NON SI METTE UN ABITO CORTO. Punto. Non c'è storia. Per quanto fosse squisito (sapevo sarebbe stato il tuo preferito!)e sbarazzino.

      Elimina
  9. Ashley Green stupenda! Condivido tutti gli spreferiti :-D

    RispondiElimina
  10. In quanto a piume quest' anno non si sono sprecati, comunque. C' era una svendita di pavoni, forse.... Babba bia!
    Robi :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi ho visto poco Elie Saab. Quando c'è poco Elie Sasb c'è poca eleganza... :D

      Elimina
    2. Decisamente. Fermiamo lo spiumamento dei pavoni!!
      Poco Elie Saab è sempre motivo di degrado morale e fisico!!

      Elimina
  11. Quasi quasi direi Hilary Swank come mia preferita.. E grande delusione da Rachel Zoe che è uno dei miei idoli!!
    Però in generale quest'anno non ha volato molto alto, lo stile, al MET!
    Dovremmo andarci noi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari facciamo colletta e il prossimo anno ci andiamo! E sapremo senz'altro scegliere l'Abito!

      Elimina
  12. che belli!!
    carino il blog,ti seguo!ne ho uno anch'io,(di moda ovviamente:)vieni a dare un'occhiata e se ti va seguimi!
    Grazie mille!
    VERONICA
    http://www.givemefashionblog.com

    RispondiElimina
  13. wau wau wau ogni volta che guardo a questo grande evento i miei occhi diventano a cuoricini ah se solo potessi indossare uno di quegli abiti!!!! *_* un sogno..

    kisses
    The Glamour Avenue

    RispondiElimina
  14. Il tuo post mi piace tantissimo!! Complimenti, scrivi bene e in modo simpatico! E poi tutta questa carrellata di vestiti tutti insieme fa bene allo spirito, anche se la sezione "brivido terrore raccapriccio" mi ha un filo sconvolta (condivido appieno, non potevi definire meglio... tra quegli abiti salverei solo quello di S. Woodley se proprio dovessi!!!). :)
    Ti va di seguirci a vicenda? Io mi sono già aggiunta ai tuoi follower! Ti aspetto da me :)
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Laura! Adoro il tuo blog e già ti seguo!

      Elimina
  15. a me la Blanchette piace. Lei puo'. XD
    e il viola della donna di Pacey, anche. l'abito non in toto ma il colore e' un wow.
    No a tutti i bianchi (questa e' influenza zitellesca temo XD), e adoro Dianna Agron tra tutte le citate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoro Cate Blanchett, ma neanche lei è infallibile e questa volta secondo me ha cannato!
      Il vestito di Dianne Kruger ha di bello solo il colore purtroppo!!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!