mercoledì 27 novembre 2013

Guerlain Idylle

guerlain idylle

Dopo il post di introduzione sulla Teoria del Profumo ho deciso di iniziare il mio percorso nelle fragranze attraverso una che ho riscoperto di recente pur avendola da moltissimo tempo, si tratta di Idylle di Guerlain.

Guerlain è uno dei marchi più storici in quanto a profumeria: dal 1828 si sono passate il testimone quattro generazioni di profumieri della stessa famiglia, Pierre-François-Pascal Guerlain, Aimé Guerlain, Jacques Guerlain (il naso che creò Shalimar), Jean Paul Guerlain. Dal 2008 il naso ufficiale della maison francese è invece Thierry Wasser, al quale dobbiamo la creazione dell’indimenticabile fragranza di cui vi parlo oggi.

Thierry Wasser naso Guerlain

Come i nasi che lo precedettero anche Wasser prosegue le incessanti ricerche in tutto il mondo degli elementi più rari e pregiati che vengono poi elaborati attraverso tradizionali lavorazioni in modo da conferire unità a questi ingredienti preziosi e raffinati; la misurata composizione degli stessi concorrono a formare le fragranze Guerlain sotto l’egida della maison, il suo sigillo olfattivo, la Guerlinade, composto da selezionati accordi olfattivi, secondo la storica ricetta di Aimé Guerlain, fra cui spiccano bergamotto, rosa, gelsomino, fava tonka, iris e vaniglia.

Adoro Idylle perché è un profumo squisitamente fiorito: non a caso il primo accordo è costituito da un pioggia di fiori composto da  bouquet di mughetto, peonia, fresia, lilla, senza dimenticare le meravigliose rose bulgare, colte rigorosamente a mano all’alba, quando la loro fragranza è al culmine giornaliero. Il secondo accordo è invece cipriato, grazie alla presenza di patchouli e muschi bianchi. Se amate le fragranze floreali raffinate ed eleganti, senza tempo e signorili, questa fa per voi. Quando lo annuso ho la sensazione di essere una moderna Maria Antonietta e di trovarmi in un giardino settecentesco colmo di rose e fiori naturalmente profumati.

idylle guerlain

L’idea che sottende il profumo è quella di una pioggia di fiori sulla pelle che altro non è se non una metafora dell’amore che trasporta chi l’annusa in un sogno e si risveglia con una goccia di amore sulla pelle, evocata anche dal suggestivo flacone del profumo proprio a forma di goccia dorata.

La gamma è composta sia dall’Eau de Parfum che dall’Eau de Toilette a cui si è aggiunta anche la versione Eau Sublyme, se possibile ancora più fiorito e leggermente fruttato.

«Gli innamorati hanno occhi solo l’uno per l’altra»

Avete mai provato Idylle di Guerlain? Cosa ne pensate?

44 commenti:

  1. mi piace molto e lo uso spesso...lo spot è bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spot non è tra i miei preferiti , ma il profumo sì!!

      Elimina
  2. Trovo che Guerlain sia, tra i marchi cosiddetti "commerciali", quello che offre i profumi più sofisticati e "meno commerciali". Non a caso uno dei miei profumi preferiti è Le Petite Robe Noir. Idylle non l'ho mai provato, ma lo farò sicuramente nel prossimo giro in profumeria :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, Idylle è completamente diverso da La petit robe noir: a me piace molto il primo, il secondo davvero poco!

      Elimina
  3. Questo profumo mi piace molto, moltissimo e con la mia pelle crea un bel mix. Non mi piace per niente la Petite Robe , invece, nè su di me nè in assoluto. E infatti li odio per aver fatto una confezione così adorabile...

    RispondiElimina
  4. L'ho provato e mi piace moltissimo...io lo definisco uno dei Profumi con la lettera maiuscola...ha una costruzione olfattiva favolosa!

    RispondiElimina
  5. mi piace molto, come tutti i profumi di guerlain... insieme a givenchy e bulgari, è la mia marca di profumi preferita!!!

    RispondiElimina
  6. I profumi di Guerlain sono i miei preferiti, ma Idylle è speciale per me, vi sono legata intimamente.
    Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando c'è un legame sono anche più belli!

      Elimina
  7. I profumi fioriti sono quelli che preferisco.

    RispondiElimina
  8. E' un profumo che conosco bene perché lo utilizza la mia mamma ma non ero a conoscenza dell'esistenza dell'eau sublyme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero è fantastico, provalo se hai occasione!

      Elimina
  9. lo adoro!! *__* è il mio preferito in assoluto ;)

    RispondiElimina
  10. anche io adoro guerlain peccato che non posso mettere profumi perchè comincio a starnutire e mi ritrovo poi con un forte mal di testa, mi piace tanto come scrivi <3

    RispondiElimina
  11. I profumi di Guerlain sono da sempre i miei preferiti!

    Bacio
    Elisa
    My Fantabulous World

    RispondiElimina
  12. Non l' ho mai provato ma sono rimasta affascinata dal tuo post

    RispondiElimina
  13. non l'ho mai provato...:)

    K-way e Primi sogni: http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/primi-sogni-k-way/
    grazie

    Mari

    RispondiElimina
  14. Lo usa una mia amica ed è veramente buono!
    Purtroppo su di me non sta così bene, non mi ci trovo insomma, però ammetto che ho seriamtne pensato di comprarlo!
    Baci!
    s
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piacciono i profumi alla rosa ce n'è una bella varietà! Puoi provare qualcos'altro magari!

      Elimina
  15. Risposte
    1. Io non tutti ad essere sincera, ma questo sì!

      Elimina
  16. A parte i valori di brand diciamo che sono affascinata, come del resto dei profumi in generale :)
    Francesca
    The Glossy Mag

    RispondiElimina
  17. buon week end

    new post
    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/non-solo-moda-questo-e-tbo-tbio-paris/
    grazie

    Mari

    RispondiElimina
  18. Caspita che bella bottiglia *__* E da come lo descrivi, il profumo sembra delizioso. Lo annuserò sicuramente
    Io ho appena scoperto (nel senso che lo conoscevo già ma solo giovedì ho annusato tutto per bene) Jo Malone ed ho gli occhi a cuoricino, così ♥__♥ XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelli non li ho mai sentiti purtroppo!

      Elimina
  19. non vado d'accordo con i fioriti, preferisco i verdi! mi piace molto come hai parlato di questo profumo, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora ti dedicherò un esperidato prossimamente!

      Elimina
  20. Ho usato Idylle di Guerlain (Eau de Parfum) per circa due anni ed aveva un bouquet intenso che si sentiva anche dopo ore. Ho appena comprato la nuova versione di Idylle (Eau de Parfum)in una profumeria a Pescara ma dopo pochi minuti non si sente affatto e comunque non ha il bouquet intenso del profumo che avevo. Potrebbe essere al massimo un eau de toilette annacquato.
    Questo profumo mi è stato ordinato dalla profumeria perché ne erano sprovvisti e mi è arrivato direttamente a casa.
    Temo non sia originale oppure sia stato mal conservato. Vorrei contattare Guerlain ma ho visto su internet che il servizio clienti è in Francia. Su internet non c'è un numero di telefono in Italia. Qualcuno può consigliarmi l'iter che dovrei seguire per sporgere un reclamo? Francesca (Pescara)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto proverei ad andare in negozio dove lo hai acquistato e segnalare la cosa e poi segnalarlo tramite il form presente sul sito, ti lascio il link:

      http://www.guerlain.com/it/it?gclid=Cj0KEQjwhZm7BRCUyfS6ho2VjOEBEiQAumpGMkjeJO_iOV62rVAxk7KAGnCABggQu71a8gf7XeGFsgAaApzI8P8HAQ#

      Spero ti possa essere utile!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!