venerdì 19 settembre 2014

Lancôme L’Absolue Rouge Le Rose Mitiche

lancome absolue rouge rose lancome

Come nelle migliori tradizioni da queste parti si parla di make up e nello specifico oggi si parla del re del make up, per quanto mi riguarda, ovvero il rossetto. Ma questo è un rossetto speciale perché è un rossetto che sa di rosa. Come potrei non amare il connubio tra un rossetto ed una rosa? Ma dietro L’Absolue Rouge di Lancôme c’è anche altro…

La linea degli Absolue Rouge non è una novità n casa Lancôme: la collezione di questi rossetti nasce nel 2008 e vanta un  range di colori davvero ampio, dai rossi ai nude, dai fucsia ai cioccolato e via dicendo; le caratteristiche essenziali della linea sono ben noti: una crema di rossetto dal finish satinato e brillante e dai colori vibranti, arricchiti dal Proxylane che volumizza le labbra e dona idratazione profonda oltre ad un comfort estremo e lunga durata.  Qual è dunque la novità del 2014? Il grande tributo della maison al suo simbolo, la Rosa Lancôme.

l'absolue rouge

Forse lo saprete già, ma il simbolo del brand francese è proprio una rosa, quella che vedete nel logo. Nello specifico è la Rosa Lancôme, creata da Georges Delbard nel 1973 esclusivamente per la maison, in onore della passione di Armande Petitjean, fondatore di Lancôme, per questo fiore straordinario che cresceva rigoglioso nel giardino di Ville d’Avray, vicino Parigi, dov’era cresciuto: la rosa che si vede nel logo originale è ispirata proprio a quelle che fiorivano fra le rovine del Château de Lancosme. Quale tributo migliore se non inserire esattamente la rosa nella formulazione dei nuovi rossetti?

l'absolue rouge lancome

La creazione dei colori è un processo unico ed altamente tecnologico: le rose vengono selezionate una ad una ed i petali vengono raccolti e sottoposti ad un’analisi cromatica attraverso uno scanner che individua l’esatta tinta attraverso uno spettrometro. I dati vengono quindi tradotti in valori cromatici e trasformati in pigmenti che, inseriti nella pasta del rossetto assieme ad un tocco di madreperla, ricreano l’esatto colore della rosa da cui sono stati estratti.

I colori di questa unica collezione sono cinque, ispirati a cinque differenti rose: la Rose Lancôme, che regala il suo colore rosso con una punta fucsia, all’omonimo rossetto (il numero 368 che vedete nella foto in apertura); la Rose Grand Amour di un rosso vivo, tendente al corallo; la Rose Carrousel (che una volta cresceva a ridosso delle giostre per i bambini, da cui il nome), con un cuore bianco ed i bordi dolcemente rosati; la Rose Amnesia, che vira leggermente al carne e la Rosa Comtesse, di un delicatissimo rosa pallido.

l'absolue rouge lancome nuance

Il finish di questi rossetti è appunto brillante e satinato ed è contraddistinto da una grande confortevolezza grazie alla forte idratazione che donano alle labbra. Anche il packaging è elegantissimo: un astuccio nero laccato con scritte dorate  che si ispira al lavoro di gioielleria del rossetto Clef de Coquette creato proprio da Armande Petitjean nel 1951. Il profumo, ovviamente, è quello di una rosa appena colta.

lancome absolue rouge rose lancome 2

Due sono le eccezionali testimonial della campagna de L’Absolue Rouge di Lancôme: la sempre splendida Penelope Cruz, che indossa proprio il Rose Lancôme, e Lupita  Nyong’o, che dovrebbe vestire il Rose Grand Amour.

l'absolue rouge lancome penelope cruz

l'absolue rouge lancome lupita nyog'o

Ebbene, io sono rimasta davvero affascinata dalla storia che si cela dietro questo prodotto: un rossetto non è solo un rossetto

Facciamo un test: ditemi quale rosa scegliereste per le vostre labbra fra quelle scelte da Lancôme per i suoi Absolue Rouge?

 

Disclaimer:
ho ricevuto questo prodotto nel merito di un corso formativo sui prodotti Lancôme.
Non sono in alcun modo affiliata all'azienda produttrice né ricevo un compenso per scrivere questo post. Esprimo le mie personali opinioni basate sulla mia esperienza diretta.

6 commenti:

  1. Io sono da Rose Lancome o da Rose Comptesse!
    ne avevo uno preso alcuni anni fa e devo dire che mi piacciono molto i rossetti Lancome!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comptesse è quello che mi ispira meno, forse perché ormai sono abituata a colori "forti"!

      Elimina
  2. Queste immagini sono ammalianti. Il brutto è che ora ho voglia di un nuovo rossetto Lancome.

    RispondiElimina
  3. un rossetto favoloso!!!

    Federica
    http://www.thecutielicious.com
    The Cutielicious

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!