lunedì 11 maggio 2015

BELLEZZA | Miss Dior

miss dior edt

Dopo una lunga assenza da queste pagine virtuali ricompare la rubrica dedicata ai profumi, mio grande amore! Di Dior avevo già parlato a proposito della gamma di J’adore; ma se c’è qualcuno che sa comporre alla perfezione le fragranze è proprio Dior per cui oggi vi porto nel seducente mondo di Miss Dior, il primo profumo creato nel 1947 da Monsieur Dior, per celebrare la rivoluzionaria femminilità del New Look, segnata da donne-fiore che indossano abiti a corolla con intessuto un rametto di mughetto come amuleto portafortuna.

“Il mondo è meravigliosamente ricco di donne bellissime le cui forme e gusti offrono un’inesauribile diversità”

(Christian Dior)

Ancora una volta la magica infanzia di Monsieur Dior, cresciuto nella proprietà familiare in Normandia, fa capolino nelle sue fragranze, tradotta in uno straordinario bouquet olfattivo che richiama quei fiori a lui tanto cari, religiosamente coltivati nei giardini di Granville, dove il profumo delle rose si mescolava a quello della terra, delle foglie, del vento e degli aghi di pino della costa.

“Miss Dior è nata durante quelle serate trascorse in Provenza, attraversate da lucciole, in cui il gelsomino verde fa da controcanto alla melodia della notte e della terra”

(Christian Dior)

miss dior

Mentre J’adore rappresenta una donna dalla femminilità assoluta, Miss Dior incarna l’ideale di donna piena di vitalità e di desideri: “Miss Dior” era infatti l’appellativo con cui Christian Dior appellava sua sorella Catherine, donna gioiosa e vitale, nonché appassionata amante dei fiori come lui.
Non è un caso se la testimonial scelta per dare un volto alla fragranza iconica di Dior è una spregiudicata Natalie Portman, che nell’ultimo spot, diretto da Anton Corbijin , sulle note di Another piece of my heart cantato dalla struggente voce di Janis Joplin, rivendica il suo diritto a scegliere chi essere (Miss e non Madame) e chi amare, nonostante le stingenti convinzioni sociali e le aspettative familiari.

miss dior spot 2015

Tuttavia per me Miss Dior resterà sempre la ragazza sfacciata e gioiosa, che si adagia su un muro di rose e danza vestita di tutto punto in una fontana inneggiando alla Vie en rose, creata dall’occhio magico di Sofia Coppola.

miss dior sofia coppola

Il meraviglioso flacone della fragranza riprende i codici emblematici della Maison, ovvero il fiocco Poignard ed il motivo pied-de-poule, regalando un oggetto di design squisitamente femminile ed iconico.

Dal punto di vista olfattivo Miss Dior ha una firma chypre, composta da un equilibrio complesso che lega numerose note tra loro, da quelle agrumate a quelle legnose passando, ovviamente, per quelle floreali. L’eleganza chypre si declina in varie formulazioni: Miss Dior Eau de Parfum, un chypre legnoso floreale con con cuore esplosivo e sensuale dato dall’Essenza di Mandarino Italiano, l’Assoluta di Gelsomino d’Egitto e l’Essenza di Patchouli dell’Indonesia; Miss Dior Le Parfum, un chypre orientale potente e sensuale con Essenza di Mandarino Italiano, Assoluta di Rosa Damascena, Vaniglia ed Essenza di Patchouli dell’Indonesia; l’ultimo arrivato della gamma e molto amato per il suo bouquet floreale, delicato e frizzante come una carezza è Miss Dior Blooming Bouquet, floreale muschiato, con Essenza di Mandarino Italiano, Accordo di Peonia e Accordo di Muschi Bianchi. Tuttavia, colui che regna sovrano nel mio cuore da molti molti mesi e che mi fa sentire perfetta ad ogni spruzzo è Miss Dior Eau de Toilette, un chypre floreale delicato e romantico, con Essenza di Arancia Sanguinella, Essenza di Fiore d’Arancio e di Rosa ed Essenza di Patchouli dell’Indonesia. Dopo molti anni di fedeltà incontrastata all’Eau de Parfum del Coco Madamoiselle di Chanel qualcuno l’ha definitivamente spodestato ed è proprio questo sublime Eau de Toilette di Miss Dior.

“Perché un profumo duri a lungo, occorre innanzitutto che sia stato a lungo nel cuore di colui che l’ha creato”

(Christian Dior)

Certamente Miss Dior resterà a lungo nel mio cuore!

dior les parfums

Qual è la fragranza del vostro cuore? Quella che vi parla più di voi?

15 commenti:

  1. Che bella la storia di questo profumo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dietro ogni profumo c'è una storia un po' magica!

      Elimina
  2. Buonissimo Miss Dior, il mio preferito <3

    Baci baci,
    www.MyFantabulousWorld.com

    RispondiElimina
  3. Amo diversi profumi ed è difficile fare un solo nome, ma posso dire senza ombra di dubbio che sono tutti accomunati dal gelsomino... mi ipnotizza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gelsomino e rosa sono tra le mie essenze preferite in assoluto!

      Elimina
  4. Da grande amante dei profumi adoro questa rubrica. Miss Dior l'ho avuto sempre e solo in versione campioncino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di provarli tutti perché sono molto diversi fra loro (il Blooming Bouquet è proprio diverso da Le parfum).

      Elimina
  5. io vestita da sposa. regalo di mia madre al mio matrimonio. Il mio profumo preferito!

    RispondiElimina
  6. io vestita da sposa. regalo di mia madre al mio matrimonio. Il mio profumo preferito!

    RispondiElimina
  7. la sto ancora cercando... mi piace troppo cambiare, sicuramente habanita di molinard... e for her (edt) di narciso rodriguez... ma anche infusion d'iris di prada, con il mio amato iris... o l'unisex aspro di untitled di maison martin margiela. no non ce la faccio, io devo cambiare quasi ogni giorno! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In passato ero molto più affezionata ai profumi, adesso li cambio più spesso!

      Elimina
  8. sapresti per caso dirmi qual è tra i miss dior quello con la fresia?! perchè un po' di tempo fa, cercando profumi con le note di fresia (il mio giardino in primavera è un tripudio di rose e fresie), me lo hanno proposto tra le diverse scelte e l ho trovato delizioso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non ricordo nessun Miss Dior con la fresia!

      Elimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!