giovedì 28 luglio 2016

LIFESTYLE | Lo stile sporty-chic che ha conquistato il mondo

Le-Fashion-Blog-Blogger-Style-Sporty-Chic-Athleisure-Trend-Black-Adidas-Hooded-Sweatshirt-Distressed-Boyfriend-Denim-Helled-Sandals-With-Ankle-Straps-Via-Lisa-RVD

Si sa benissimo, la moda è un eterno ritorno, tipo che quando Nietzsche scriveva «questa vita, come tu ora la vivi e l’hai vissuta, dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte, e non ci sarà in essa mai niente di nuovo», probabilmente si rivolgeva alle sfilate Autunno/Inverno 2015-2016! Ma se c’è una tendenza che i demiurghi della passerella hanno cercato di propinarci da tempo immemore è sicuramente lo sporty-chic: chi se la scorda Jane Fonda in tutina lurex che fa cardio fitness negli anni ottanta? E Madonna più snodata che mai in Hang out nel 2005, con tutina e scaldacuore rosa? E si potrebbe continuare per giorni con riferimenti allo stile sportivo che ha segnato spesso in maniera imbarazzante il nostro passato più recente. Tuttavia negli ultimi anni c’è stata una vera evoluzione dello stile sporty-chic che ha fatto crollare anche i pregiudizi delle più antisportive come me, che alla sola vista del tessuto tecnico giravano gli occhi e iniziavano a camminare inarcate come neanche Regan MacNeil poteva fare!

Lo stile sporty-chic è diventato così di tendenza che ormai è un must persino sulle passerelle più prestigiose del mondo: sarà per il contrasto irriverente degli stili, sarà per la capacità di adattarsi a quasi tutte le situazioni, sarà per la versatilità dei materiali, ma ha veramente conquistato tutti, da noi comuni mortali alle star di Hollywood, non mi stupirebbe se fosse il prossimo tema del MET Ball!
Certo, è facile sbagliare ed il passo da chic a freak è davvero brevissimo, ma con un minimo di buon gusto e senso della misura, si può realizzare un mix veramente originale e, quello che più conta, comodo.

lo stile sporty-chic

Se per voi, come per me, l’argomento sport è un tasto dolente e non sapete distinguere un polsino da una ginocchiera, vi posso assicurare che potete evitare figure imbarazzanti nei vari negozi sportivi acquistando online i vostri capi di abbigliamento. Io vi consiglio il sito Moveshop, un vero contenitore dei principali brand di tendenza, in cui trovare tutto, ma proprio tutto, dalle tees (che io ancora molto ingenuamente chiamo magliette, so old!!), alle sneakers, dagli accessori agli skateboard! La selezione è davvero vastissima, ho scoperto marchi che ancora non conoscevo accanto ai soliti noti: Adidas, Nike Sportswear, Reebok, Converse, Obey,…
I prezzi sono decisamente interessanti così come i servizi disponibili, dalle gift card alle spedizioni gratuite sopra i 50 €, interessante anche la sezione riguardante gli Highlights, dove si ci può fare una vera cultura sui diversi brand e su alcuni oggetti feticcio come le All stars!

lo stile sporty-chic moveshop

Ebbene se lo sporty-chic ha conquistato anche voi, vi consiglio di fare un salto su Moveshop, magari approfittando dei saldi e dell’ulteriore sconto del 15% per l’estate. Così poi siamo tutti pronti per fare uno street party con Noel Gallagher, David Beckham e Snoop Dogg come nel meraviglioso spot del 2010 di Adidas Original!!

Nessun commento:

Posta un commento

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!