lunedì 25 maggio 2015

MODA | Il Red Carpet del Festival di Cannes 2015

rooney mara in olivier theyskens cannes 2015

Il Festival di Cannes 2015 quest’anno ha coinciso con la mia settimana di ferie, motivo per cui ho spento il cervello e non mi sono minimamente concentrata a seguire il programma, le proiezioni, le prime impressioni, le critiche e le lodi. Del resto non sono affatto un’esperta di cinema, tutt’al più posso dire “mi piace questo” o “mi piace quello”, quindi lascio la parola in proposito a gente più competente, come Cannibal Kid, ad esempio. Quest’anno mi sono concentrata solamente sul seguire i Red Carpet per poi selezionare senza alcuna clemenza le mie mise preferite. Non che nel campo della moda sia un’esperta (se volete opinioni autorevoli affidatevi a La Zitella Acida, as usual), ma avevo promesso un post del genere a mia sorella ancora per gli Oscar del 2013 quindi credo che la sua smisurata fiducia nelle mie capacità vada premiata.
Sicché ho applicato per giorni il metodo scientifico acquisito in anni di studi ingegneristici alla selezione del flusso incontenibile di immagini del tappetto rosso più glamour di Francia, da cui sono riuscita ad estrapolare i miei preferiti (ho praticamente escluso a tavolino gli outfit delle modelle di cui non capisco la presenza sul red carpet di un festival del cinema, giacché “ti piace vincere facile” non è mai stato il mio motto).

Pochi Red Carpet mi affascinano quanto quelli dei Festival del Cinema, sarà perché l’aspetto glamour della situazione si coniuga al fascino della strabiliante Settima Arte e gli artisti che passeggiano sul velluto rosso esercitano un’attrazione magnetica.

La prima indimenticabile immagine del Festival di Cannes 2015 è stata certamente quella di Lupita Nyong’o in un svolazzante abito di Gucci verde acquamarina: un inno alla gioia ed alla primavera.

Lupita Nyong'o in gucci

Lupita Nyong’o in Gucci

Colore e primavera ce li hanno regalati in molte: Charlize Theron in uno sfavillante abito a Sirena di Dior Haute Couture; un giallo più timido per Izabel Goulart in George Hobeika (del resto poche possono competere con la statuaria Charlize); Charlotte Casiraghi di fiori vestita, richiamando la collezione Flora, tanto cara alla nonna Grace Kelly, ovviamente Gucci; Poppy Delevingne indossa un sottobosco di Burberry Prorsum; ed un’incantevole Shu Qi che realizza una straordinaria doppietta fiorita prima in Reem Acra e poi in Elie Saab.

charlize theron in dior

Charlize Theron in Dior

U281863_004

Izabel Goulart in George Hobeika

charlotte casiraghi in gucci

Charlotte Casiraghi in Gucci

Poppy Delevingne in Burberry Prorsum

Poppy Delevingne  in Burberry Prorsum

shu qi in reem acra

shu qi in reem acra

Shu Qi in Reem Acra

qi shu in elie saab

Shu Qi in Elie Saab

Léa Seydoux non ha evidentemente dimenticato che il blu è un colore caldo e lo indossa in due favolose sfumature, una intensa e sexy firmata Elie Saab ed un’altra più sofisticata ed elegante che richiama il suo imperituro amore per Miu Miu.

Léa Seydoux In Elie Saab – Trophée Chopard

Elie Saab

lea seydoux in miu miu

Miu Miu

Saint Laurent ha spaccato proprio sulla passerella di Cannes 2015 (o forse il mio occhio per passione personale ricade sempre sulla sua firma unica); fra le molte ad averlo scelto c’è anche Lily Donaldson che, in quanto modella, avrei voluto escludere, ma se mi ha fatto venire i cuoricini agli occhi pur indossando un abito nero (colore per cui vivo un periodo di vera e propria idiosincrasia) merita una menzione.

Lily Donaldson in Saint Laurent

Lily Donaldson in Saint Laurent

Scelgono il nero pur rifuggendo qualsiasi banalità anche Cate Blanchett  e Julianne Moore, entrambe in Armani Privé, Maïwenn Le Besco ancora in Saint Laurent e Naomi Watts in Ralph Lauren.

Cate Blanchett in Armani Privé

Cate Blanchett in Armani Privé

Julianne Moore armani privè

Julianne Moore in Armani Privé

Maiwenn Le Besco in Saint Laurent

Maïwenn Le Besco in Saint Laurent

naomi watts in ralph lauren

Naomi Watts in Ralph Lauren

Naomi Watts è diventata recentemente una delle mie preferite per quanto riguarda le scelte sul red carpet, difficilmente ne sbaglia una. Anche al Festival di Cannes non è stata da meno, sfoderando, oltre al precedente Ralph Lauren anche un argenteo Elie Saab.

naomi watts in elie saab couture

Naomi Watts in Elie Saab

L’orlo argenteo delle nuvole attira anche Mackenzie Foy che sfoggia un abito da gran ballo di Oscar De La Renta; Mélanie Laurent che toglie il fiato in Zuhair Murad; Emily Blunt statuaria in Stella McCartney; Sung Ko, audace, opta per il pantalone con casacca di Chanel; senza dimenticare la perfetta Emma Stone in Christian Dior Couture che coniuga eleganza e leggerezza come solo lei sa fare ed una sexy ma super chic Diane Kruger in Prada.

mackenzie foy in oscar de la renta

Mackenzie Foy in Oscar De La Renta

Mélanie Laurent In Zuhair Murad

Mélanie Laurent in Zuhair Murad

Emily Blunt in Stella McCartney

Emily Blunt in Stella McCartney

sung ko in chanel

Sung Ko in Chanel

Emma Stone in Dior Haute Couture

emma stone in christian dior couture 2

Emma Stone in Christian Dior Couture

diane kruger in Prada

Diane Kruger in Prada

Un’altra che difficilmente indossa l’abito sbagliato è Natalie  Portman e ci credo, direte voi, quando sei il volto Dior! Eppure la talentuosa Natalie affascina anche senza indossare le creazioni di Dior e il Lanvin verde persiano ne è una prova schiacciante.

natalie portman in lanvin

Lanvin

natalie portman in dior couture

Dior

natalie portman in dior haute couture

Dior

Il rosso fuoco rende bellissima anche Rossy De Palma che emana tutta la sua sensualità latina avvolta in un Giuseppe Zanotti Design.

rossy de palma in giuseppe zanotti design

Rossy de Palma di Giuseppe Zanotti

A combattere per lo scettro della più bella fino all’ultimo respiro è la mia coetanea trentenne Rooney Mara che, pur sembrando sempre impacciata sul red carpet, riesca a conquistare tutti con il suo algido fascino glorificato da un etereo abito firmato Olivier Theyskens per Rochas.

Rooney Mara in Olivier Theyskens per Rochas

Olivier Theyskens per Rochas

Rooney Mara in Olivier Theyskens per Rochas

rooney mara in olivier theyskens for rochas

Vincitrice morale e materiale del Red Carpet del Festival di Cannes 2015 per me è stata l’incantevole Sienna Miller che, da giurata del Concorso Principale, è riuscita ad adombrare tutte le star in gara, manifestando il suo istrionico gusto per la moda capace di adattarsi ad ogni stilista, da Gucci a Valentino, da Ralph Lauren a Lanvin.

sienna miller in gucci

Gucci

sienna miller in total look gucci

Gucci

sienna miller in valentino haute couture

Valentino

sienna miller in ralph lauren

Ralph Lauren

sienna miller in lanvin

Lanvin

Sienna Miller vince anche la Palma d’oro per il make up più bello, del resto difficile perdere quando a truccarti è Charlotte Tilbury!

sienna miller make up by charlotte tilbury

Menzione speciale per alcune star che hanno brillato durante i Photocall: il premio Un Certain Regard lo vincono Rachel Weisz in Narciso Rodriguez, Emma Stone in Oscar De La Renta; Rachel Brosnahan in Saint Laurent; Natalie Portman in Rodarte; Emily Blunt in Peter Pilotto; Alba Rohrwacher in Valentino.

Rachel Weisz in Narciso Rodriguez

Rachel Weisz in Narciso Rodriguez

emma stone in oscar de la renta

Emma Stone in Oscar De La renta

rachel brosnhan in saint laurent

Rachel Brosnahan in Saint Laurent

natalie portman in rodarte

Natalie Portman in Rodarte

emily blunt in peter pilotto

Emily Blunt in Peter Pilotto

Alba Rohrwacher in Valentino

Alba Rohrwacher in Valentino

Anche se non ci speravate più siamo giunte al termine di questa interminabile carrellata piena di giudizi assolutamente incompetenti ed ignoranti in fatto di moda e passerella! La parola ora a voi.

Quali sono stati i vostri outfit preferiti del Festival di Cannes 2015?

15 commenti:

  1. Sienna Miller è l'unica donna dello star system a cui vorrei davvero somigliare, in tutto, occhi, colori, capelli, fisico, stile. Magari senza i fidanzati sessuomani e traditori, ecco, quello no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, brava, senza cavilli superflui!

      Elimina
  2. Sicuramente quello di Charlize e di Mackezie Foy *_* ma il mio preferito è quello di Shu Qi (in Elie Saab), Bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E con Elie Saab ti piace vincere facile!

      Elimina
  3. Charlize DEA, per me le batte tutte...ma e Cate Blanchett in Giles? Non ti è piaciuto quell'abito? A me è quello che è rimasto più impresso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no, la Blanchett non mi è piaciuta affatto!

      Elimina
  4. che meraviglia di selezione! io adoro emily blunt e sono così contenta che si sia lanciata con quell'abito che le dona, bella anche la portman in verdone!

    charlize theron... solo a lei il giallo può stare così bene!

    RispondiElimina
  5. Charlize Theron è splendida in giallo

    RispondiElimina
  6. Abiti incredibili !!!! Innamorarsi di quelle che portano a quei famosi stella !! Desses in questo sito è molto brillante: http://www.robesdemariee2013.com/

    RispondiElimina

Mi piace sapere cosa ne pensate! Grazie per aver commentato!